Praga  è la capitale della Repubblica Ceca. 

E’ situata nella parte centro-occidentale dello stato.

Superficie : Si estende su una superficie di 496 km. quadrati.

Popolazione1.259.079 abitanti .

Le prese elettriche a Praga sono di tipo E, sono quelle con la messa terra che esce all’esterno, le spine italiane vanno bene salvo quelle con la messa a terra.

Cenni storici :

Frequentata sicuramente sin dalla preistoria, data la vicinanza con il fiume Moldava, si narra che i primi abitanti stanziali, furono dei fuggitivi ebrei cacciati dalla Palestina intorno al 70 d.C.

Le prime informazione parlano di un paesino, poche case, che sorgeva su un monte sul lato del fiume Moldava, intorno al 900 d.C. .

Sotto la protezione del casato dei Premyslidi, la città crebbe e prosperò fino ad essere scelta dai sovrani di Boemia come propria residenza, questo nel XII secolo.

Fu, tra il XIV ed il XV secolo, scelta come capitale del Sacro Romano Impero.

Nel 1526 la Boemia, e così anche Praga, vennero integrate nei territori sotto il dominio Asburgico, e vi rimasero sino al 1918, anno in cui conquistò la propria indipendenza, così nacque la Repubblica Cecoslovacca.

Nel 1784 i quattro borghi confinanti con Praga vennero annessi alla città, facendone così parte, allargarono notevolmente i suoi confini, un ulteriore aumento si ebbe tra il 1850 ed il 1883 con l’annessione di altre due cittadine limitrofe.

Praga grazie all’assorbimento delle cittadine confinanti , si sviluppa su nove colli , ed è attraversata dal fiume Moldava e da un suo affluente il fiume Berounka .

Assoggettata al dominio URSS dalla fine della seconda guerra mondiale, riconquista la propria sovranità nel 1989, con l’elezione del primo presidente non filosovietico.

Il 1993 fu l’anno che segnò la divisione pacifica della Repubblica Cecoslovacca, in Repubblica Ceca  con capitale Praga, e la Repubblica Slovacca con capitale Bratislava.

Cosa vedere :

Praga è stata una delle città meno colpite dalla II guerra mondiale, rimangono così intatte molte costruzioni che sono state erette nell’arco di secoli di storia della città, questo la rende particolarmente affascinante, un susseguirsi di stile architettonici che conquista qualsiasi visitatore che si trova ad ammirare dallo stile barocco all’ultramoderno, passando al gotico, art nouveau, cubismo e neoclassico.

Una delle più antiche istituzioni, è sicuramente l’Università Carolina, prima università del Sacro Romano Impero Germanico ed in generale dell’Europa centrale, fondata nel 1348.

Molte le bellezze che attirano migliaia di turisti da tutto il mondo, il Castello di Praga, il Ponte Carlo, il Muro di Lennon, il vecchio cimitero Ebraico, la Cattedrale di San Vito, e molte altre imperdibili attrazioni.

Trasporti Pubblici :

Per visitare la città non è consigliato l’uso dell’automobile, dato che i trasporti pubblici sono molto validi e coprono tutta l’area, infatti Praga è servita da 3 linee metropolitane, con 61 stazioni di fermata, 30 linee di tram sui binari, centinaia di percorsi in autobus all’interno del centro urbano, due stazioni ferroviarie internazionale ( stazione centrale, e quella di Holesovice ), due stazioni nazionali, e diverse stazioni minori, una funicolare, una seggiovia, e tre linee di traghetti che navigano il fiume Moldava.

I biglietti per i percorsi urbani hanno un costo dell’equivalente di 1.50 euro per 90 minuti di validità.

L’aeroporto di Praga è il Vaclav Havel, dista circa 17 km. dal centro.

Da e per l’aeroporto, se si sceglie di utilizzare i mezzi pubblici, bisogna prendere la linea numero 119 o quella numero 100, la durata del viaggio è di circa 30 minuti.

Altrimenti sono presenti taxi, o rent a car.

Se hai intenzione di visitare Praga puoi trovare le cose da vedere più importanti in questa nostra pagina dedicata a cosa c’è assolutamente da visitare: 10 cosa vedere a Praga

CURIOSITA’ SULLA REPUBBLICA CECA

Sigmund Freud

E’ nato nella Repubblica Ceca il 6 maggio 1856 ed il suo nome completo era Sigismund Schlomo Freud, morì a Londra nel 1939.

Lenti a contatto morbide

Sono state inventate nella Repubblica Ceca dal professore e inventore ceco Otto Wichterle.

Zollette di zucchero

Anche questa è un’invenzione creata in questa repubblica per l’esattezza nell città di Dacice.

Per la ricerca di voli ed Hotel spesso facciamo riferimento a Skyscanner dove molte volte troviamo buone occasioni per i nostri viaggi.

Shopping a Praga

Moldavite a Praga

[Settembre, 2013] Continuo a parlare della mia seconda visita a Praga la Capitale della Repubblica Ceca dopo 19 anni dalla mia prima volta. L’ultima volta avevo notato solo pochi negozi di souvenir, la maggior parte…

Ristoranti - Dove siamo stati a Praga

Ristorante “slow food” a Praga

[Settembre, 2013] A Praga la capitale della Repubblica Ceca ci siamo fatti consigliare un ristorante dal venditore al quale avevo comprato il modellino della casa. Ci ha raccomandato il “Lokal”, che si trova sull’altra sponda…

Cucina - Piatti tipici a Praga

Cibi per strada a Praga

[Settembre, 2013] Dopo essere rimasta delusa per la zuppa che abbiamo preso nella caffetteria all’interno del castello di Praga , capitale della Repubblica Ceca, mentre passeggiavo per la città vecchia, ho visto questi croccanti artigianali lungo la…