Helsinki la capitale della Finlandia

Helsinki è la capitale nonché la città più grande della Finlandia, sorta nel 1550 per volere del re di Svezia Gustav Vasa nei pressi di un piccolo porto appartenuto al monastero estone di Padise già esistente prima del 1351, questo sorgeva nelle vicinanze del fiume Vantaa dove si effettuava la pesca del salmone.
Il sito fu conquistato dagli svedesi nel 1561 e nei secoli divenne un’importante centro commerciale, nel 1748 iniziarono i lavori della fortezza di Sveaborg (Suomenlinna) per proteggersi dagli eventuali attacchi da parte dei russi, cosa che accadde, purtroppo la fortezza non riuscì ad evitare la sconfitta e la conseguente conquista di Helsinki.
Solo nel 1918 Helsinki divenne la capitale della Repubblica indipendente della Finlandia.
Il periodo migliore per visitare la città è quello estivo, Giugno Luglio e Agosto, quando le le notti sono chiare anche se ancora fresche, tra le cose da vedere vi consigliamo :

Cosa vedere a Helsinki

La Piazza del Senato (Senaatintori)

è la più famosa piazza della capitale, ed è formata da 4 bellissimi edifici in stile Neoclassico che ne fanno da perimetro, al centro sorge la statua dello Zar Alessandro II.
La costruzione che subito colpisce il turista è sicuramente la Cattedrale di Helsinki (del 1851), chiamata anche Grande Cattedrale o Cattedrale di San Nicola, questa è una chiesa protestante, la facciata imponente con le sue grandi colonne, sovrastata dalle sue particolari cupole verdi la rendono l’edificio di maggior spicco della piazza, gli altri edifici anch’essi di pregevole architettura sono : Il palazzo principale dell’Università di Helsinki, il Palazzo del Governo e la Biblioteca Nazionale della Finlandia.

Temppeliaukio Kirkko (chiamata anche Chiesa nella roccia)

una spettacolare Chiesa Luterana situata nel centro cittadino ed interamente costruita nella roccia, può ospitare sino a 1000 persone sedute, splendide sono le sue vetrate, ma cosa più straordinaria è l’acustica ed è per questo motivo che spesso ospita spettacoli di musica classica, per queste sue caratteristiche uniche e singolari è uno dei siti più visitati della Finlandia.

La Fortezza di Suomenlinna

sorge su un’isola, costruita come roccaforte di difesa nel 1748 dagli svedesi, passò da diverse mani che la ampliarono e fortificarono.
Il sito si raggiunge prendendo un traghetto che parte dalla Piazza del Mercato, il tragitto dura più o meno 15/20 minuti ad un costo di circa 2 euro.
Sbarcati sull’isola vi consiglio di seguire la segnaletica blu/azzurra, questa vi condurrà nei siti più importanti facilitandovi l’escursione, comunque la fortezza ospita ristoranti (abbastanza costosi), bar, botteghe artigianali, 6 musei, spazi per riposarvi e rifocillarvi all’aperto, non mancate di visitare la chiesa (del 1854) che ha la particolarità da fare anche da Faro per traffico marittimo ed aereo, in oltre si possono ancora vedere i cannoni usati nelle varie epoche per la difesa della fortezza.
Il sito è stato dichiarato patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1911.
Questa è una visita che considera quasi obbligatoria se volete respirare un po’ di storia e cultura di questo splendido paese.

La Cattedrale Ortodossa di Uspenski

è posta su una collinetta dell’isola di Katajanokka vicino al porto, è facilmente visibile in quanto di un forte colore mattone, costruita da un architetto russo, e terminata nel 186 è in stile ortodosso è caratterizzata dalle sue cupole ricoperte d’oro 22 carati, queste ultime sono chiamate anche Sipulit (cipolle) per la loro forma, e per le sue grandi colonne in granito, l’interno è molto ampio e piuttosto semplice ma arricchito con splendide Icone.
Questa Cattedrale ortodossa è la più grande dell’Europa nord-occidentale.

I ristoranti dove abbiamo cenato a Helsinki

‘Dinner in the Sky’

[ Agosto 2015] Mentre stavamo camminando per Helsinki, abbiamo alzato gli occhi e trovato questo apparecchio. All’inizio ho pensato che fosse parte di un parco dei divertimenti e non ci ho pensato molto,ma una volta…

La cucina ad Helsinki

Brunch

[ Agosto 2015] Desideravamo un bel pranzetto come ultimo pasto ad Helsinki. Quella domenica abbiamo cercato due ristoranti segnati nella guida, ma erano entrambi chiusi. Siamo quindi andati in uno proprio di fronte a noi….

Gli hotel dove abbiamo soggiornato a Helsinki

Un albergo delizioso

[ Agosto 2015] Siamo stati in un albergo chiamato Hotelli Seurahuone a Helsinki in Finlandia. Si trova vicino alla stazione ferroviaria. Quando siamo arrivati all’ultima fermata del autobus dell’aeroporto, ce lo siamo trovati di fronte. Non…

I mezzi di trasporto a Helsinki

Una gita in barca sulla via del ritorno

[ Agosto 2015] Siamo andati a Porvoo, in Finlandia, da Helsinki con l’autobus e tornati con la nave. Nel volantino dicevano che il giro turistico dura 7 ore. Il viaggio in autobus consisteva in circa…