A Polperro

A Polperro

[ Luglio, 2020 ] Abbiamo camminato da Looe, una città della Cornovaglia nel sud-ovest dell’Inghilterra, a Polperro, un grazioso villaggio di pescatori.

Inghilterra-Cornovaglia-Polperro-barche-pescatore
Barche di pescatori a Polperro

Questo villaggio sembrava solo turistico, ma ho visto alcuni pescatori che lavoravano sulle loro barche da pesca, quindi è ancora un villaggio di pescatori.

Era domenica ed il tempo era bello, per questo c’erano molti turisti nel villaggio, che sembravano essersi completamente dimenticati del Corona Virus.

Secondo la nostra guida, il modo migliore per entrare nel villaggio è dal sentiero a piedi da Looe per vedere il panorama migliore del villaggio, ed è quello che abbiamo fatto.

Penso che sia proprio così.

Inghilterra-Cornovaglia-Polperro-fiori-strada
Le case a Polperro sono principalmente bianche

Abbiamo potuto vedere il panorama di Polperro dal punto più alto del sentiero e poi abbiamo camminato lungo lo stretto sentiero tra muri imbiancati di graziosi cottage fino al centro del paese.

Facemmo un giro, scattando molte foto, ma non ci volle molto perché era un posto piccolo.

Poiché abbiamo fatto una lunga passeggiata da Looe e cominciavamo ad avere molta fame, abbiamo cercato un posto dove sederci e mangiare qualcosa di leggero.

Ma la maggior parte dei posti erano pieni.

Quando le mie gambe erano troppo stanche per continuare, mio ​​marito ha trovato un tavolo esterno di un pub chiamato The Blue Peter Inn.

Ci siamo seduti e ci siamo sentiti subito sollevati.

Inghilterra-Cornovaglia-Looe
Persone che pescano granchi

Lì, ho preso una tortilla di granchio raccolto a mano.

Più tardi a Looe, ho visto la gente ‘raccogliere a mano’ i granchi.

Sembrava così semplice basta mettere una rete con del cibo nell’acqua e lasciarla li per un pò.

E poi quando lo tiri su, ci sono sempre dei granchi nella rete.

Significa che ci sono tantissimi granchi in questa zona.

Anche il cartello per l’allontanamento sociale aveva la foto di un granchio.

Inghilterra-Cornovaglia-Looe-cartello-granchi
Cartello per la distanza sociale a Looe

Quando siamo andati a St. Ives, un’altra città della Cornovaglia un anno fa, mio ​​marito aveva scoperto online che i granchi da queste parti venivano esportati in Giappone.

Questa tortilla di granchio raccolto a mano era molto gustosa.

Mio marito aveva preso un panino ciabatta al granchio invece della tortilla e quando lo abbiamo ordinato, l’anziana donna del pub ha pronunciato “Si-a-batta”.

Avevo pensato che Ciabatta fosse una parola ben nota, ma ho capito che era qualcosa di sconosciuto alla vecchia di campagna.

Un’altra cameriera più giovane che sembrava la tipica cameriera di un pub era Croata.

Inghilterra-Cornovaglia-Polperro-case
Il panorama mangiando

È stato interessante sapere che persone provenienti da paesi che non ti aspetti lavorano in luoghi così remoti.

A causa della crisi del Covid-19, la questione della Brexit è stata nascosta e poiché fino alla fine di quest’anno c’è il periodo di transizione, nulla è cambiato finora, ma dopo, mi chiedo se persone come questa donna possano continuare a lavorare qui.

Abbiamo finito di mangiare il granchio e il conto, inclusi due bicchieri di Guinness, era di circa £ 27, il che era OK.

Dopo pranzo, quando abbiamo visto il cartello per una escursione  in barca che diceva che andava da Polperro a Looe e Fowey, un’altra città di mare in Cornovaglia, così abbiamo cercato da dove partiva.

Ma sfortunatamente quel giorno facevano solo un giro di 30 minuti intorno alla baia.

Inghilterra-Cornovaglia-Polperro-decorazioni
Un muro pieno di conchiglie

Mi chiedevo se avesse qualcosa a che fare con il Covid.

Sarebbe stato bello se avessimo potuto tornare a Looe in barca.

Poiché non ce la sentivamo di tornare a Looe a piedi, abbiamo cercato la fermata dell’autobus.

La fermata dell’autobus non è stata facile da trovare, ma alla fine l’abbiamo trovata e l’autobus è arrivato quasi in orario.

L’autista ha mostrato la sua riluttanza a lavorare, però.

Nell’autobus, tutti tranne uno indossavano la mascherina.

Siamo tornati a Looe in mezz’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *