Casa Osborne

Casa Osborne
[ Set.

2014 ] Il culmine della gita all’isola di Wight è stata Osborne House, residenza estiva della regina Vittoria.

Qui abbiamo avuto diverso tempo per l’esplorazione.

Il palazzo fu costruito a metà del diciannovesimo secolo dal marito di Vittoria, Albert.

Lui pensò, che l’insenatura somigliasse a quella di Napoli, per questo costruì il palazzo ispirandosi allo stile italiano.

La torre nella foto è chiamata Belvedere e, a quanto pare, era molto comune negli edifici rinascimentali italiani.

Sfortunatamente, non era consentito scattare foto all’interno.

Sono rimasta colpita da alcune camere, con molti oggetti indiani.

Anche il giardino era meraviglioso.

La ringhiera era in pieno stile italiano.

Inoltre si riusciva a vedere il mare in lontananza.

Sulla via del ritorno, in autobus, la guida ci ha mostrato un film del 2009 chiamato “ La giovane Vittoria”.

Lo schermo era piccolo, e anche l’audio poco chiaro, ma guardare questo film mi ha fatto sentire più vicino alla regina.

Fino ad allora, l’avevo sempre vista come una mera statua solenne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *