Cosa mangiare a Nicosia, capitale di Cipro

Cosa mangiare a Nicosia, capitale di Cipro

Un soggiorno a Nicosia, la capitale di Cipro, è l’occasione giusta per degustare la cucina cipriota, il risultato della fusione di gusti differenti provenienti dall’Europa, dall’Africa e dall’Asia.

Aggirandosi per le strade della città è possibile imbattersi in ristoranti di diverso tipo. Accanto a quelli che offrono cucina tipica di Cipro (come lo Shiantris, il Christakis e la Zanettos Taverna), tra i più rinomati ne sono inclusi diversi che offrono piatti preparati secondo la tradizione greca (come il Piatsa Gourounaki e il Kathodon), mediorientale (come il Syryan Arab Friendship Club e lo Sham) e anche francese (come l’Atelier). E non mancano nemmeno locali dedicati ai vegetariani, come l’Inga’s Veggie Heaven.

Ma quali sono le specialità che si possono assaggiare quando si mangia nella capitale di Cipro? Ecco qualche piatto tipico della cucina di questa isola.

Halloumi

Probabilmente è il piatto più famoso della tradizione che è possibile degustare nella capitale di Cipro.

Si tratta di un formaggio di latte di pecora e di capra dal sapore lievemente salato e dalla consistenza gommosa riconosciuto come prodotto IGP dall’Unione Europea.

Spesso viene servito grigliato o fritto, come stuzzichino o anche come dessert, a volte freddo accompagnato con fette di anguria.

Koupepia

Si tratta di involtini di foglie di vite ripieni di carne macinata, riso, cipolle e pomodori insaporiti con una miscela di erbe.

Souvlaki

Quella che si può mangiare nella capitale di Cipro è la versione cipriota degli spiedini di carne tipici della cucina greca.

La carne (maiale, agnello o pollo) viene cotta alla griglia ed è servita con un pane tipo pita più sottile e più largo rispetto a quello utilizzato in Grecia, limone e peperoni verdi sottaceto.

Sheftalia

Insaccati tradizionali a base di carne di maiale o di agnello, prezzemolo, cipolla, sale e pepe. In genere vengono serviti grigliati.

Koubes

Sono crocchette di carne macinata e speziata impanata con bulgur, il grano spezzato. Si tratta di uno snack molto popolare.

Makaronia Tou Fournou

Piatto tipico delle festività pasquali, si tratta di pasta al forno farcita con besciamella e trito di maiale.

Fakes

Riso e lenticchie condite con cipolle caramellate in olio d’oliva, in genere servite con olive o patate fritte e salsicce affumicate.

Bamies

Un piatto a base di verdura, l’okra, che viene condita con una salsa al pomodoro e cipolla e arricchita con carne (in genere agnello).

Louvi

Fagioli serviti con verdure e, spesso, tonno, cetrioli e pomodoro.

Loukoumades

Infine, il dolce. I loukoumades sono fatti da pasta fritta ricoperta di miele e frutta secca, semi di sesamo o cannella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *