Fate attenzione ai voli economici

Fate attenzione ai voli economici
[ Mag, 2014 ] Questa è la foto della statua delle tre gambe, simbolo dell’Isola di Man, di fronte l’aeroporto.

Il viaggio nell’isola è stato molto comodo, ma alla fine abbiamo avuto un piccolo problema.

Questa volta, avevamo volato con Easyjet, un compagnia inglese low-cost e facevano pagare per imbarcare i bagagli.

Il prezzo in aeroporto era il dobbio di quello che si paga al momento della prenotazione.

Noi abbiamo pagato per imbarcare due bagagli all’andata e non c’erano stati problemi.

Ma quando abbiamo fatto il check in per il ritorno un membro dello staff ci ha detto “Non c’è nulla che dimostri che avete pagato per imbarcare i bagagli”.

Ho provato a cercare la e-mail che avevo ricevuto da EasyJet sul cellulare, ma dato che andavo di fretta non sono riuscita a trovarla.

Allora, questi mi ha detto: “Pagate ora e poi richiedete il rimborso alla compagnia”.

Nel caso la compagnia non avesse accettato il mio reclamo (i reclami sono sempre difficili), ho deciso di mettere i miei bagagli uno dentro l’altro in modo da pagarne uno solo.

Ma, mentre lo stavo facendo, uno del personale ci si è avvicinato e ci ha detto: ”Ho scoperto che questo volo è pieno, quindi accettiamo il vostro bagaglio senza spese aggiuntive”.

Alla fine, quindi, è andato tutto bene, ma mi è rimasto comunque un senso di insoddisfazione…

Noi voliamo almeno treno volte al mese, quindi non stampiamo più i dettagli del volo.

Ma quando prendiamo voli low-cost (che non sono necessariamente economici) abbiamo bisogno di farlo.

E’ questo, quello che ho imparato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *