Panorama di Saragozza dalla Torre

Panorama di Saragozza dalla Torre
Spagna-Saragozza-Basilica-Nostra-Signora-Pilar-scala-chiocciola
La scala a chiocciola della torre

[ Nov.2019 ] Si può salire sulla torre della Basilica di Nostra Signora del Pilar, l’enorme chiesa di Saragozza in Spagna.

Fortunatamente c’è un ascensore, che costa € 3 a persona.

Questo ascensore si trova alla fine nord-ovest della Basilica.

Dal punto in cui scendi dall’ascensore, devi salire altri 2 piani e l’ultima è una scala a chiocciola.

La parte superiore è un locale con le finestre chiuse.

Così abbiamo dovuto scattare le foto attraverso il vetro sporco.

Saragozza vista dalla torre è una città abbastanza ordinaria.

Solo una parte della città vecchia era piena di piccole case con tetti rossi, ma in generale la città era un misto di vecchi e nuovi edifici, che non era particolarmente bello.

Abbiamo potuto vedere una fila di turbine eoliche molto lontano.

Spagna-Saragozza-panorama-turbine
Il panorama cone le pale eoliche

Saragozza è famosa per i forti venti freddi, quindi devono generare molta elettricità.

Sulla via del ritorno, c’era una parte in cui si poteva vedere il tetto della Basilica, con le cupole fatte di piastrelle verdi, gialle, blu e bianche.

È stata una giornata fredda, quindi ci siamo riposati per un pò ‘all’interno di una cappella della Basilica.

Spagna-Saragozza-Basilica-Nostra-Signora-Pilar
Il tetto della Cattedrale

Ho notato che la gente del posto entrava nella chiesa da una parte e l’ha attraversata per uscire dall’altra parte.

La gente sembrava usare questa grande chiesa come una strada.

Mentre eravamo nella chiesa mio marito disse “Grazie alla religione, l’arte si è sviluppata molto”.

Questo è vero.

Non solo l’arte, ma varie cose della società sono state fatte grazie all’immaginazione delle persone che credono nella storia chiamata Bibbia.

Mi sentivo un pò a disagio nel pensare che questa società fosse basata su qualcosa di non provato.

Ma questa è solo una parte del mondo.

In altre parti del mondo, le persone che credono in qualcos’altro gestiscono le proprie società in modo diverso, ma il mondo degli esseri umani ha una certa coerenza, e ciò è forse dovuto alle idee di base degli umani, come ciò che è buono e ciò che è cattivo sono quasi simili dappertutto.

Stare seduto sulla panchina di una cappella mi ha fatto pensare a cose filosofiche che sono lontane dalla mia vita quotidiana.

Uscimmo dalla Basilica di Nostra Signora del Pilar e ci trasferimmo nella Cattedrale di San Salvador che la gente chiama La Seo.

Spagna-Saragozza-La-Seo-cattedrale-scultura-alabastro
Sculture di alabastro nella Basilica

La cattedrale è molto più piccola della Basilica.

Aveva un’atmosfera incantevole con dei canti registrati.

Questa cattedrale fu costruita durante la seconda metà del XII secolo.

Sfortunatamente non era possibile fotografare, quindi ho fatto un paio di foto di nascosto.

All’interno dello spazio, l’area del coro era situata al centro e circa 20 cappelle lo circondavano.

Ogni cappella aveva un pannello informativo.

Come nella Basilica di Nostra Signora del Pilar, c’era una complessa scultura in alabastro, realizzata nel 1434.

A proposito, per entrare a La Seo, devi pagare € 4.

Il volantino spiegava che è per la manutenzione della chiesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *