Un villaggio pastorale

Un villaggio pastorale

[Agosto, 2013] A Santorini ho partecipato ad un tour organizzato per visitare l’interno dell’isola, spostandomi dall’affollata città di Fira.

Prima di tutto abbiamo visitato il villaggio in cui vive la nostra guida d’estate che si chiama Mesa Gonia.

Qui abbiamo imparato che le tradizionali case semicircolari sono ottime per raccogliere l’acqua piovana e preservare il fresco d’estate, ma anche per trattenere il caldo durante l’inverno.

Inoltre, la guida ci ha detto che ci sono più di 300 chiese a Santorini e circa 250 di esse sono di proprietà privata.

Questo perché storicamente c’era una legge secondo la quale i bambini non potevano ereditare la casa dei genitori senza che vi fosse anche una chiesa annessa.

I Turchi Ottomani regnarono qui per molto tempo, ma non forzarono la popolazione a convertirsi alla religione mussulmana, si accontentarono di riscuotere le tasse dell’isola.

Mesa Gonia è davvero un paese rurale esattamente l’opposto dell’elegante Fira.

Forse questa è la Santorini originaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *