Cyclo a Da Nang in Vietnam

Cyclo a Da Nang in Vietnam

[Gen.2015 ] Mentre stavamo passeggiando lungo il fiume a Da Nang in Vietnam, dei guidatori di Cyclo hanno hanno iniziato a parlarci.

Il cyclo è una specie di risciò e il suo nome deriva da una parola francese, cyclo-pousse.

Ho preso il risciò in India, a Cuba e anche a Londra, ma questo era diverso.

Il guidatore si sedeva sulla parte retrostante, quindi quando il cliente si accomoda, la strada è proprio da fronte a lui.

E’ stato divertente moversi lentamente nelle ampie strade dove correvano velocemente le motociclette.

La grandezza del sedile era limitata, quindi per ogni risciò poteva sedersi solo una persona, ma la gente del posto lo prendeva anche insieme ai bambini.

Il problema è stato la pioggia.

Quando ha iniziato a piovere, l’acqua ha iniziato a venirmi in faccia.

Il guidatore mi ha dato i suoi ombrelli e io ne ho aperti due, uno sull’altro e vedevo la strada dallo spazio fra essi.

Bhè, tutto è esperienza.

Siamo stati delle facili prede, accettando la loro tariffa che era di 7 dollari per ora, ma quando stavamo per pagare abbiamo dovuto discutere un po’.

Incluso il giro della città ci sono volute due ore e mezza, ma loro ci hanno chiesto 60 dollari per tutti e due.

Era troppo costoso, pur includendo la mancia.

Alla fine abbiamo pagato 50.

La cosa interessante è stata che dopo aver pagato ci hanno portato come un taxi, continuando a pedalare per la zona circostante.

Penso che non fossero ancora abituati a far salire i turisti, e questa è una bella cosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *