Il ristorante dal nome “speranza”

Il ristorante dal nome “speranza”

[ Luglio 2015] Siamo stati in un ristorante chiamato Amal a Roccella Jonica, nel Sud Italia, che abbiamo trovato grazie ad una buona reputazione online.

Servono piatti calabresi, prodotti con cibo biologico.

Si tratta di un piccolo ristorante, la cui capienza si aggira attorno alle 40 persone.

Sembra discretamente nuovo e le persone giovani stavano lavorando duramente, il che mi ha conferito un’ottima impressione.

Dopo l’elaborato antipasto di questa foto, ho preso un piatto di pescespada con un sacco di rucola e formaggio, che era piuttosto ricco.

Abbiamo completamente apprezzato la cena e anche il prezzo era ragionevole.

Ad ogni modo, ci hanno detto che ‘Amal’ significa ‘speranza’ in arabo.

E quello che loro sperano è una società senza organizzazioni criminali.

La Mafia siciliana è famosa, ma ci sono altre tre organizzazioni nel sud Italia e in Calabria ce n’è una chiamata ‘Ndrangheta.

Sono famosi per il loro tenere la bocca chiusa.

Questo ristorante è gestito da GOEL, un movimento cooperativo che si oppone alla ’Ndrangheta.

A quanto pare, per aprire il ristornate, hanno subito un certo numero di impedimenti.

La porta di ingresso era fatta in uno strano vetro smerigliato e mi ha sorpreso che fosse anti-proiettile.

Volevamo tornarci per supportare questi giovani coraggiosi, ma durante i giorni festivi aprono solo per cena e quindi non ne abbiamo avuto l’occasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *