Suoni di organo in Sant’Antonio dei Portoghesi a Roma

Suoni di organo in Sant’Antonio dei Portoghesi a Roma

Una mattina a Roma, il suono dell’organo mi ha svegliato.

C’era una chiesa proprio affianco al nostro hotel e i suoni provenivano da lì.

La nostra stanza era situata alla fine di un corridoio, quindi il volume era abbastanza alto.

Non era una bella musica religiosa, ma più come un suono d’accordo.

Abbiamo deciso di dare un’occhiata.

La chiesa si Chiama Sant’Antonio dei Portoghesi e fu costruita alla metà del XV secolo per i Portoghesi a Roma, dedicata a Sant’Antonio che era nato in Portogallo.

All’interno stavano facendo alcuni lavori di ristrutturazione tanto che non ho potuto vedere tutto, ma l’organo di fronte l’altare sì.

I tubi sono alti su un balcone sul retro, ma il suonatore si siede di fronte il pubblico, una cosa che non avevo mai visto prima.

Cercando, ho scoperto che questo organo è una creazione tecnologica molto avanzata ed è stato istallato solo 5 anni fa.

Sarei venuta ad assistere ad un concerto se lo avessi saputo…

[Novembre, 2013]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *