Treno Giocattolo

Treno Giocattolo

[Sett.2006] Da Shimla in India, siamo riscesi verso il mondo sottostante con il Treno Giocattolo.

Mi aspettavo un qualcosa di particolare e carino, visto che si chiamava in questo modo, ma in realta’ era un treno ordinario.

anche se i binari erano di calibro stretto e le carrozze piccole.

Questa tratta si chiama ferrovia Kalka-Shimla ed e’ stata costruita nel 1903.

E’ lunga 93 km e scende per ben 1420 m di altitudine.

Ci sono 103 tunnel e 864 ponti.

Due anni dopo che l’ho presa io, sembra sia diventata patrimonio UNESCO.

Appena salita mi e’ venuto da andare in bagno.

Sono andata pronta a trovarmene davanti uno disastroso, ma e’ stato un sollievo vedere quanto fosse bello e pulito, anche se era del tipo turca.

il nostro gruppo occupava la maggior parte dell’intero vagone.

Quando faccio questo tipo di viaggi, accumulo ricordi non solo delle localita’, ma anche delle persone che mi accompagnano nel tour.

Nel Treno Giocattolo ho parlato con una coppia di persone di mezz’eta’ che mi ha raccontato di essersi sposata molto giovane e ha iniziato la vita coniugale senza nemmeno una sedia.

Lei ha partecipato al tour dopo aver superato un cancro.

Mi ricordo di aver parlato anche con un signore piu’ anziano che mi ha detto di aver vissuto in UK, quando questo regnava sull’India e lui aveva 10 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *