Dopo il massacro

Dopo il massacro
[ Sett.2006 ] Ad Amritsar in India abbiamo visitato anche un parco che si chiama Jallianwala Bagh.Questo e’ stato il luogo di un massacro nel 1919 quando l’India era governata dal Regno Unito.

Un generale di nome Reginald Dyer ordino’ ai suoi militari di sparare sulla folla disarmata che si era radunata qui per celebrare un festival annuale.

Si dice che furono uccise piu’ di 1000 persone.

Questo generale fu criticato anche in UK.

ma alcuni lo hanno trattato come un eroe.

Si capisce quanto potessero essere tiranniche le menti delle persone al governo di quell’epoca.

Quest’uomo non si e’ mai pentito di quello che aveva fatto e si dice che in letto di morte abbia proferito queste parole: “ Vorrei che Dio mi dicesse se ero in torto o in ragione”.

Comunque, in questo parco mi e’ stato chiesto di essere una modella.

Due giovani del posto mi si sono avvicinati e mi hanno chiesto se mi andava bene fare una foto con loro.

Probabilmente difficilmente vedono Giapponesi da quelle parti.

Questo parco ha un significato storico per gli Inglesi e per gli Indiani, ma non penso sia stato mai un destinazione turistica per i Giapponesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati