Tempio tibetano

Tempio tibetano
[Sett.2006 ] Dalamsala e’ stato il posto che mi e’ piaciuto di piu’ durante il nostro tour in India.

La zona in cui siamo stati si chiamava Mc Leod Ganj, dove siamo arrivati salendo circa 200 metri dal centro della citta’ che e’ a circa 1800 m sopra il livello del mare.

La maggior parte delle persone erano Tibetane, esiliati dalla Cina.

Quindi le persone per strada sembravano orientali, non come gli altri Indiani, e indossavano vestiti adorabili.

Questa zona e’ stata chiamata fin dal XIV secolo “Piccolo Tibet”, in quanto il Dalai Lama stabili’ qui il suo governo in esilio.

Abbiamo visitato il Tempio Tibetano di fronte la residenza del Dalai Lama.

Non solo i monaci e i preti in rosso, ma anche altre persone stavano pregando e leggendo testi in Sanscrito.

La nostra guida ci ha detto che lui non sapeva leggerli.

Comunque, la nostra guida era stata cresciuta come madrelingua inglese e ho avuto come la sensazione che lo dicesse con una sorta di orgoglio.

Questo tour era stato organizzato in Inghilterra, quindi abbiamo visto molti posti che erano rilevanti per gli inglesi.

Per esempio, qui abbiamo visitato una chiesa che si chiama San Giovanni nel Deserto, dove c’era la tomba del Lord Elgin, un governatore dell’India.

Una mucca molto raffinata era il custode della tomba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *