Pullman turistico a Francoforte

Pullman turistico a Francoforte

[Settembre 2012] In Germania così come in Inghilterra, sembra che la domenica sia il giorno per la riparazione dei treni.

A causa di ciò, il viaggio dalla zona “delle pietre preziose” fino a Francoforte, non è stato facile.

Ho dovuto cambiare treno e prendere anche un autobus.

Inizialmente avevo pensato di scendere da qualche parte e farmi un giro intorno, ma alla fine ho desistito e ho deciso di godermi Francoforte.

Così sono salita sul pullman turistico che si trovava proprio di fronte la stazione.

Mi è sembrato di vedere che c’erano anche i comuni autobus rossi, ma quello che stava sopraggiungendo era blu.

Non mi sono preoccupata di ciò, pensando che fosse uguale, invece no! La guida audio funzionava ad intermittenza e spesso lo scenario non corrispondeva a ciò che sentivi.

Oh, che spreco di soldi…, ma una volta scesa ne ho preso un altro, il cui autista era molto bravo.

E’ salito al secondo piano del pullman e ci ha detto di vedere la casa in cui è nato Goethe.

Béh, non è forse vero che gli autobus dipendono dagli autisti? Questo vale sia per gli autobus locali che per pullman turistici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *