Girovagando per la città di Paraty

Girovagando per la città di Paraty

[ Gen.2016 ] Il giorno successivo a Paraty in Brasile avevamo programmato un giro in barca per poter fare un tuffo nel mare.

Purtroppo non avevo dormito bene la notte e inoltre avevo lo stomaco sottosopra, perciò siamo rimasti tranquillamente in città.

Questo tour è stato piuttosto impegnativo: due notti per ciascun posto.

Probabilmente ero solo stanca.

Tuttavia sono stata contenta di poter semplicemente girovagare per la pittoresca cittadina e scattare numerose foto.

Paraty è fiorita durante la corsa dell’oro durante il diciassettesimo secolo, come porto per il trasporto del prezioso metallo fino a Rio de Janeiro.

Dopodiché ha avuto un declino e una successiva ripresa, fino a quando si è affermata definitivamente come meta turistica.

Attualmente la cittadina è inclusa nel patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Quando siamo arrivati al molo abbiamo visto numerose imbarcazioni colorate.

Un signore anziano, proprietario di una piccola barca, si è offerto di portarci in una bella spiaggia.

Nonostante tutto ero quasi tentata, ma non abbiamo potuto comunicare abbastanza bene per definire i dettagli, perciò abbiamo dovuto rinunciare.

Ed è stato un peccato.

All’ora di pranzo, siamo andati in un ristorante italiano chiamato Punto di Vino.

Io ho ordinato i pettini di mare e me ne hanno portati ben quattordici.

Erano veramente molto buoni, ma non sono riuscita a mangiarli tutti e ne ho lasciati tre.

Anche le verdure al forno erano molto saporite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *