Como, la città della seta

Como, la città della seta

[Gennaio, 2013] Con un mio amico di Londra siamo andati al Lago di Como, in Italia.

La città di Como è situata sull’estrema parte sinistra dell’omonimo lago.

E’ piccola, ma ha una bella cattedrale.

Un tempo questa zona prosperava per la sua produzione di seta.

Il baco da seta fu introdotto qui nel XVI secolo, ma fu solo a metà del XVIII che Como divenne un centro industriale.

Ma come tutte le industrie tradizionali del mondo, anche quella della seta di Como andò in declino negli anni 90’ a causa dell’avvento dei prodotti più economici provenienti dalla Cina e da altri paesi.

Tuttavia, le sue industrie ora forniscono i tessuti per i marchi di moda, anche se la filatura non si effettua più.

Beh, io non ho visto nessun negozio di seta in città…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *