La marcia sotto la pioggia battente a Windsor

La marcia sotto la pioggia battente a Windsor

[ Giu. 2016] Avevamo ospiti dall’estero, così siamo andati assieme a Windsor in Inghilterra dove viviamo.

Abbiamo pensato che sarebbe stato meglio vedere la marcia delle guardie, abbiamo quindi controllato l’orario e siamo arrivati in tempo.

Giusto quando la marcia stava per iniziare, improvvisamente il cielo si fece scuro e ha iniziato a piovere molto forte.

Noi turisti potevamo aprire i nostri ombrelli, ma le guardie no.

Indossavano l’enorme cappello in pelle d’orso, ero dunque sicura che le loro teste non si erano bagnate, tuttavia forse i cappelli diventavano persino più pesanti.

Erano così ben addestrati da marciare in buon ordine anche sotto la pioggia battente.

La velocità del loro passo era molto alta.

Si trattava della seconda volta in cui assistevo a questa marcia.

L’ultima volta era all’inizio della primavera, allora le guardie indossavano giacche grigie, invece questa volta indossavano l’affascinante uniforme rossa.

In un attimo smise di piovere quindi, sulla strada del ritorno dopo la cerimonia nel castello, loro marciarono col sole.

Questa volta non siamo entrati dentro al castello: abbiamo girato per la Camminata Lunga e lungo il Tamigi.

C’erano moltissimi cigni sul fiume, che mi fecero sentire un po’ malata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *