Un ottimo pranzo a La Laguna a Tenerife

Un ottimo pranzo a La Laguna a Tenerife

[ Dic.2018 ] Il nostro ultimo giorno a La Laguna, l’antica capitale di Tenerife in Spagna, era un giorno abbastanza fresco, così abbiamo camminato tentando di stare sotto il sole, al contrario del giorno precedente.

Era l’ora di pranzo così ci siamo messi a cercare un ristorante tra quelli consigliati in internet.

La nostra prima scelta era un ristorante un pò fuori dal centro storico della città e l’avevamo trovato, ma sfortunatamente era al completo.

La seconda possibilità era sulla strada principale di La Laguna chiamata Calle Herradores ed il nome del ristorante era Tasca el Obispado.

tasca-el-obispado-tenerife-la-laguna
Ristorante Tasca el Obispado a La Laguna a Tenerife

Appena entrati il pian terreno sembrava un pub, per questo motivo mio marito ha estitato un pò ed ha chiesto di poter vedere il menu prima di chiedere un tavolo.

Ma quando ci hanno accompagnato al secondo piano ci siamo resi conto che era un vero ristorante.

Apparentemente, il nome “Ospitado” significa qualcosa come “diocesi” “episcopato” “vescovato” e forse per quel motivo c’erano molti quadri con soggetti religiosi alle pareti.

la-laguna-tenerife-tasca-el-obispado
Tasca El Obispado a La Laguna di Tenerife

A parte quello i camerieri non erano particolarmente efficienti, ma il ristorante era perfetto ed il cibo molto buono.

Ho scelto come antipasto un piatto di maiale Iberico e mio marito ne scelse uno a base di carciofo.

Come piatto principale, ho scelto ancora maiale Iberico questa volta alla griglia e lui optò per il coniglio.

Il vino che avevamo scelto era finito così il cameriere ce ne consigliò uno un pò più caro, era molto buono, per questo non ci siamo lamentati.

Come desert, ho mangiato un piacevole cream caramel al caffè, ed  era veramente buono anche questo.

Mio marito scelse un folletto con cioccolato bianco. In tutto, spendemmo 81 euro, un costo ragionevole.

Dopo pranzo, abbiamo continuato la nostra visita della città.

Abbiamo visitato il Iglesia-Convento de Samta Catalina de Siena fondato nel 1606.

Iglesia-Convento de Samta Catalina de Siena
Museo Iglesia-Convento de Samta Catalina de Siena

Questa struttura venne creata da quattro suore provenienti da Siviglia e si sviluppò in un grande e ricco convento con più di 100 suore nel suo momento di massimo splendore, ma a causa della confisca spagnola che avvenne nel diciannovesimo secolo, venne gravemente danneggiato.

La “confisca” per gli spagnoli era una legge che prevedeva appunto la confisca delle proprietà della chiesa e degli aristocratici che vennero messe all’asta per aumentare il potere della classe media e dei contadini ricchi.

Secondo la nostra guida, questo convento è ancora funzionante, ma le aree alle quali potemmo accedere erano tutti musei: una parte dedicata all’arte religiosa e l’altra parte ad arte moderna.

Mi chiedo se sia cambiato solo di recente.

Iglesia de Santo Domingo a La Laguna, Tenerife
Iglesia de Santo Domingo a La Laguna, Tenerife

L’ultima destinazione che visitammo fu la chiesa di Iglesia de Santo Domingo.

Sembra che fosse un eremo che venne trasformato in una chiesa nel diciassettesimo secolo.

I murales molto belli vennero realizzati nel ventesimo secolo.

La Laguna di Tenerife, Madonna Addolorata
Madonna Addolorata a La Laguna di Tenerife

Mio marito mi disse che secondo lui che in questa chiesa c’era “un’atmosfera molto calda

Durante la nostra visita della città di La Laguna a Tenerife, avevo notato due diverse statue di una donna con una spada conficcata nel petto.

Doveva essere una santa o qualcosa di storico, chi era?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *