Maschere a Venezia

Maschere a Venezia

[ Ott.2015] Siamo scesi dalla gondola a Venezia e abbiamo camminato un poco.

Ho scoperto questo negozio, che affitta costumi, scattando delle foto ai clienti.

Ho subito apprezzato l’idea, così sebbene fosse piuttosto caro, 50 euro a persona, ci siamo entrati.

Non avevo capito all’inizio che le foto non venivano scattate in uno studio, ma in Piazza San Marco.

Sentendolo, un paio di membri della mia famiglia si tirarono un po’ indietro, ma alla fine indossammo tutti i costumi del sedicesimo – diciottesimo secolo.

Quando siamo usciti, stava già diventando buio.

E’ stata un’esperienza fantastica!

Indossavamo tutti delle maschere, il che ci faceva sentire come se ci nascondessimo.

Non solo il proprietario del negozio, ma anche molti turisti attorno a San Marco ci seguirono e scattarono foto.

Uno inciampò, provando a raggiungerci.

Sono stata una super star per circa una mezz’ora.

Una persona della mia famiglia ha affermato in seguito che era così imbarazzata da avere mal di testa.

Il nome dell’edificio era Sogno Veneziano Atelier.

Organizzano anche delle feste in maschera nel periodo del famoso carnevale.

Tutti i costumi sono fatti a mano dalla moglie del proprietario.

Lui ci ha detto che la maggior parte degli indossatori erano Americani e Australiani, mentre noi eravamo i primi noleggiatori giapponesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *