L’albergo in cui stavamo a Roccella Ionica

L’albergo in cui stavamo a Roccella Ionica

[ Luglio 2015] Risiedevamo in un albergo chiamato Parco dei Principi, a Roccella Jonica nel sud Italia.

Avevano un enorme posto di fronte alla strada principale e gli abitanti locali sembravano utilizzarlo sia come uno spazio feste che per ricevimenti di matrimoni.

Lo stile era piuttosto kitsch, forse per via del gusto delle persone qui attorno.

Doveva essere un albergo a 5 stelle, ma abbiamo chiesto loro di cambiare la camera per colpa dell’aria condizionata che non funzionava bene e la batteria della nostra cassaforte era esaurita.

L’uomo che è venuto per fissare la cassaforte era ci ha detto orgogliosamente “questa cosa qui ha funzionato per lungo tempo.

Io sono qui da circa 10 anni, ma non ho mai sentito parlare di furti” (lui stava lavorando come cameriere al ristorante durante la sera).

In effetti, i lavoratori qui erano tutti amichevoli.

Quando abbiamo tardato per la colazione, hanno preparato il caffè con brioche per noi gratuitamente e, una volta, ci hanno dato una grande bottiglia di acqua minerale.

Una notte abbiamo saputo che c’era una festa di matrimonio.

Così io mentalmente mi stavo preparando ad un qualcosa di rumoroso.

Ma in realtà è stata molto tranquilla.

Si tratta di un albergo talmente che grande che la festa non disturbava gli ospiti regolari.

La sola cosa che abbiamo sentito sono stati i fuochi d’artificio, che ci hanno fatto alzare gli occhi al cielo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *