Un luogo da poco inserito nel Patrimonio Mondiale

Un luogo da poco inserito nel Patrimonio Mondiale

[ Ott.2015] Mi sono recata in Piemonte, in Italia, assieme ad una mia amica venuta dal Giappone.

Lei ha preso il secondo grado del certificato del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO e ci ha detto che quest’area del Piemonte è stata di recente inserita nel Patrimonio Mondiale dello scorso anno, vista la bellezza della terra dei vigneti.

Nonostante le previsioni del tempo fossero pessime, abbiamo pensato che potevamo rimanere comunque a pranzo.

Siamo quindi partiti.

Per fortuna, quando siamo arrivati, il sole splendeva e il bel panorama si stagliava di fronte a noi.

Si tratta di un luogo in cui eravamo stati precedentemente, chiamato Grinzane Cavour.

Visto lo stato di Patrimonio Mondiale, avevano aggiunto un bagno e alcuni cartelli informativi.

Aspettavamo con impazienza di andare al ristorante La Salinera.

Abbiamo condiviso gli antipasti, due piatti freddi, un piatto caldo e il primo (il piatto di pasta).

I piatti principali erano carne di coniglio e salsicce.

Era tutto molto buono, ma troppo per finirlo.

Tuttavia siamo riusciti a trovare un posticino nello stomaco anche per il dolce.

Il vino era ovviamente Barolo.

Penso che la più grande beatitudine sia gustare cibi straordinari in una bella ambientazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *