Aragoste a Rockport

Aragoste a Rockport

[Ottobre 2016]

Da Boston sulla costa degli Stati Uniti abbiamo fatto un’escursione a Rockport a 64 Km a Nord Est.

La stazione della metro era proprio davanti al nostro hotel a Boston, da qui siamo andati alla North Station.

Un impiegato della stazione ci ha spiegato gentilmente come fare i biglietti.

Le persone di Boston ogni tanto sono gentili.

Dalla North station abbiamo preso un treno locale e siamo arrivati a Rockport in poco più di un’ora.

I treni di questo paese sono proprio lenti.

Rockport è situato alla punta della penisola di Cape Ann, è una bella cittadina con un bel mare blu e le case di legno allineate.

Siamo andati lì perché ce l’ha consigliato la signora Fran la guida del primo giorno a Boston.

L’alta stagione era finita e c’erano molti negozi chiusi, comunque sulla via principale c’erano molti negozietti interessanti che erano aperti.

Mentre passeggiavamo lungo il porto ci siamo imbattuti in alcuni pescatori che scaricavano casse  ricolme di aragoste dalle loro barche.

Infatti questo posto è famoso per la pesca delle aragoste.

Un signore che si era fatto fare delle foto ci ha detto :” Qui le potete anche mangiare”, indicandoci un locale.

Era il Roy Moore Lobster Co., un posto che avevo avevo visto su internet e in cui volevo andare.

Così siamo entrati dalla porta di dietro e abbiamo preso un tavolo nel giardino. Abbiamo ordinato la specialità locale, involtino di aragosta con ostriche.

Era fresco e buono!

Le persone del posto che sedevano diagonalmente di fronte a noi stavano mangiando con le mani ognuno diverse aragoste bollite.

Era divertente vedere mangiare un cibo abitualmente così costoso  in questo modo così “popolare”.

Mi dispiace non aver preso nota del prezzo, ma mi ricordo che era davvero ragionevole.

Era una bella giornata e dopo aver mangiato di buon umore abbiamo passeggiato facendo foto.

Per strada abbiamo incontrato il signore che si era fatto fare le foto prima che ci ha detto. ” Ho vissuto dappertutto a nord, a sud, a est e a ovest, ma mia moglie non era mai stata qui, perciò ce l’ho portata”, la mia impressione è che con nord, sud, est e ovest si riferisse all’interno degli Stati uniti.

Ho sentito dire che ci sono molti americani che pensano che il mondo sia solo gli Stati Uniti. Ho pensato che lui fosse uno di questi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *