Casa Rosada a Buenos Aires

Casa Rosada a Buenos Aires

A Buenos Aires in Argentina si trova una Casa Rosada ed è letteralmente di colore rosa.

In spagnolo è chiamata Casa Rosada e si tratta della residenza ufficiale del Presidente dell’Argentina.

Si racconta che il presidente Salmiento, che la inaugurò nel 1868, volle unificare la nazione usando una mistura di due colori appartenenti alle due fazioni rivali: rosso,il colore federalista, e bianco, quello degli unitaristi.

In realtà la nostra guida locale, Jeremy, ci ha spiegato che si tratta solo di una leggenda.

Ha affermato “A quei tempi il colore più resistente e più facilmente ottenibile era il rosa”.

La famosa Evita, il cui vero nome era Eva Peron, salutava il popolo da questo balcone.

Eva nacque illegittima in un piccolo villaggio e fece carriera fino a diventare la prima donna della nazione.

Fu lei stessa implicata nella politica, ma morì di cancro alla giovane età di trentatré anni.

Anche Madonna cantò dallo stesso balcone a Buenos Aires quando hanno filmato “Evita”.

[ Gen.2016]