Siamo andati a vedere il tango a Buenos Aires

Siamo andati a vedere il tango a Buenos Aires

[ Gen.2016 ] A Buenos Aires in Argentina abbiamo assistito al Piazzolla Tango Show.

Il teatro non era molto grande, ma era decorato finemente in stile art déco.

Sarebbe stato possibile cenare nel locale prima dello spettacolo, tuttavia abbiamo consumato la cena da un’altra parte e siamo arrivati dopo mangiato.

Nella buca dell’orchestra c’erano alcune file di tavoli e quando siamo entrati nel teatro c’erano molte persone sedute e rilassate dopo la cena.

Le nostre poltrone erano situate in un palchetto sulla destra del palco: la posizione era assai adatta per ascoltare la musica e abbastanza vicina ai musicisti per apprezzarne la prossimità.

Lo spettacolo era interamente dedicato ad Astor Piazzolla, il più grande compositore e musicista di tango moderno.

Egli ha sicuramente creato un nuovo stile, che chiunque apprezzi questo genere musicale non esita a riconoscere immediatamente.

Lo spettacolo era di altissima qualità con ottimi musicisti, cantanti e ballerini.

In aggiunta l’acustica del teatro era veramente eccellente.

Il tango ha un fascino particolare grazie alla musica drammatica e la danza sensuale.

Viene sempre ballato in coppia e, sebbene sia l’uomo a guidare la danza, nessuno dei due domina sull’altro.

Gli ottanta minuti del concerto sono trascorsi molto velocemente e, nel caso tornassimo a Buenos Aires, sicuramente vorrei venire qui a rivedere il tango.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *