Gli occhi di Sibiu

Gli occhi di Sibiu

[ Apr.

2014 ] Quando ho visitato Sibiu in Romania 9 anni fa, stavano rinnovando la città.

Si stavano preparando per il 2007 quando questa città sarebbe diventata Capitale Europea della Cultura.

Allora ed anche adesso, la cosa più sensazionale a Sibiu erano gli occhi dei tetti.

Sembra che siano stati costruiti per la ventilazione degli appartamenti, ma sembravano esattamente come degli occhi.

La casa grande aveva circa 5 occhi e faceva un po’ paura.

Sfortunatamente quel giorno pioveva forte e passeggiare per la città non era facile, quindi abbiamo trascorso un po’ di tempo al Museo Brukenthal.

I nostri amici avevano prenotato una guida, un uomo eccentrico.

Era un professore (le persone lo chiamavano così) con laurea in storia, teologia e filosofia, ma parlava come se stesse parlando con sè stesso, quindi è stato difficile capirlo.

Sua moglie è di origine tedesca e sembra che lui fosse più bravo in tedesco piuttosto che in inglese.

Ci ha detto che in questa città ci sono ancora oggi persone che parlano tedesco e la loro lingua è simile a quella che si parla in Lussemburgo.

Comunque, il costo per scattare fotografie in questo museo era di 120 lei (circa 30 euro), quindi all’iinterno non ne ho scattata nemmeno una.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati