Un ristorante piacevole e a buon mercato

Un ristorante piacevole e a buon mercato

[ Feb.2016 ] La sera a Valencia, in Spagna, ci siamo recati in un ristorante chiamato El Camerino Taberna che godeva di ottima reputazione su Internet.

Abbiamo ordinato il menù delle tapas: ce n’erano di sei tipi (Insalata di formaggio, chorizo, piatto di patate, salsiccia in umido, Camembert alla griglia con patate, prosciutto e uova).

Alla fine ci hanno anche servito due tipi di torta come dolce, un litro e mezzo di sangria e un liquore al gusto di pera.

Tutto questo per venti euro a persona, un prezzo molto ragionevole.

Tutte le portate erano estremamente gustose e i camerieri molto amichevoli.

Sembra che il nome “Camerino” stia ad indicare un locale dove potersi cambiare e vestirsi: in effetti l’interno trasmetteva un’atmosfera di questo tipo.

Siamo arrivati che erano ormai le otto, tuttavia le persone del posto arrivavano una dopo l’altra solo dopo le nove di sera.

Gli spagnoli mangiano molto tardi.

Dopo la cena, quando siamo usciti dal locale, abbiamo incrociato la sfilata del Carnevale in pieno svolgimento.

Era molto tardi, sia come ora serale sia come periodo dell’anno.

Sembrava che la maggior parte dei partecipanti fosse latino-americana, proprio come a Milano qualche giorno prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *