Bungee jumping

Bungee jumping

[Dicembre 2017] Quando siamo stati in viaggio in famiglia nella regione di Ibaraki in Giappone abbiamo anche visitato Il grande ponte sospeso del Ryujin a Tokiwa-ota.

E’ un ponte pedonale costruito solo per i turisti è lungo 375 metri e largo 3.

Finito nel 1994 allora era il ponte sospeso che si attraversava a piedi più lungo del Giappone, in seguito è stato fatto un ponte più lungo nella regione di Oita, nel Kyushu, ora viene definito il ponte più lungo dello Honshu (l’isola principale dell’arcipelago giapponese).

Vedendo le informazioni su internet ho realizzato che neanche questo è più vero ora, ma in ogni caso è un ponte lungo.

Il ponte si trova sopra la diga che forma il bacino del fiume Ryujin che si vede molto bene dall’alto.

Si trova a 100 metri dalla superfice del lago.

Usando questa altezza da lì si può fare il Bungee jumping.

Quando siamo andati noi le persone una dopo l’altra volavano giù.

All’inizio, mentre attraversavamo il ponte, da un punto si sentiva una musica rap che lì era fuori contesto e mi sono chiesta cosa fosse, quello era il posto da dove si lanciavano per il salto.

Dalla parte del ponte che si attraversa a piedi c’era una piccola scala che portava alla parte inferiore del ponte e le persone saltavano da lì.

La musica era per incoraggiarle.

Attraversato il ponte ci siamo messi dalla sponda opposta a osservare le persone che si lanciavano.

Era la prima volta che vedevo fare il Bungee jumping.

Saltavano dal ponte e per un po’ erano appesi facendo su e giù, ma quando si toglievano uno strano armamantario che avevano i loro piedi andavano giù.

Poi c’era una corda che pendeva dal ponte che li tirava su, l’electric winch (argano elettrico), loro l’agganciavano  a una rotella che indossavano  e li tirava su sul ponte.

Perciò chi si lancia deve fare qualche operazione dopo essersi lanciata e questo significa che non si può svenire.

Pare che l’alezza di 100 metri sia la maggiore del Giappone per il Bungee jumping.

Sul sito della ditta che organizza il Bungee jumping c’era scritto che là ogni anno 10000 persone provavano questa esperienza.

Bisogna pesare più di 40 chili e meno di 105.

Mi chiedo cosa accada se sei troppo leggero.

Per saltare bisogna pagare 16000 yen che corrispondono a circa 122 euro!

Costa molto.

Se salti due volte nello stesso giorno, il secondo salto costa 7000 yen.

Il Bungee jumping si è iniziato a diffondere dagli anni ’80.

Da giovane avevo pensato di volerlo provare qualche volta, ma adesso, vedendolo fare, non l’ho pensato affatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *