Un ottimo ristorante a Miyako-jima

Un ottimo ristorante a Miyako-jima

[ Apr.2019 ] Mentre giravamo per guardare i negozi di souvenir di Hirara-cho a Miyako-jima, che si trova nella prefettura di Okinawa, in Giappone, la cosa più evidente erano i prodotti legati a Mamoru-kun.

Mamoru-kun è una bambola poliziotto posizionata agli incroci sull’isola di Miyako-jima.

giappone-Miyakojima-Mamoru-kun-bordo-strada
Un Mamoru-kun ai bordi di una strada

Mamoru può essere un nome maschile giapponese, così come un verbo che significa “proteggere”.

Apparentemente, l’associazione per la sicurezza del trasporto sull’isola ha realizzato per la prima volta 5 bambole nel 1996 e ora ce ne sono ben 19.

Dovrebbero essere tutti fratelli con le loro facce leggermente diverse.

Apparentemente, ognuno ha il suo nome, ma generalmente sono tutti chiamati Mamoru-kun.

C’è anche una sorella chiamata Maruko-chan.

giappone-Miyakojima-Maruko-chan-sorella-Mamoru-kun
Maruko-chan e’ la sorella di Mamoru-kun

Non abbiamo visto Maruko-chan durante il nostro soggiorno, ma abbiamo comprato un souvenir di Maruko-chan come ricordo.

Mi chiedo perché questa associazione abbia inizialmente pensato di realizzare queste bambole, dato che il traffico sull’isola era così tranquillo e le auto viaggiavano lentamente, quindi non posso immaginare che ci siano molti incidenti stradali.

In ogni caso, queste bambole sono ora uno delle principali attrazioni turistiche, è stato ovviamente un progetto di successo.

Dopo lo shopping, abbiamo cercato il ristorante che avevamo prenotato, chiamato PouchaTatsuya.

È un pub in stile giapponese situato in un vicolo stretto, consigliato da un mio amico che era venuto a Miyako-jima alcune volte.

Aveva detto che dobbiamo prenotare in anticipo, così li ho chiamato e la signora che ha risposto ha detto “Noi non serviamo cibi tipici di Okinawa come Chnpurū“, mi hanno dato subito l’impressione che questo ristorante sia molto particolare.

Abbiamo scoperto che era un piccolo ristorante con circa 10 sedie intorno al bancone e circa 8 tavoli in una stanza in stile giapponese.

Avevamo prenotato il bancone in modo da poter vedere il lavoro efficiente dello chef di fronte a noi.

Tutti lo chiamavano Taisho , che significa generale o capo, ed era l’unico cuoco.

giappone-Miyakojima-Hiraracho-ristorante-Poucha-Tatsuya-Gurukun
Pesce fritto chiamato Gurukun, specialita’ di Okinawa

Sua moglie ed una camerieraq stavano servendo i clienti.

Dopo aver mangiato un antipasto di felce reale, ci hanno servito 5 tipi di sashimi, cubetti di maiale stufati, che si scioglievano in bocca, carne e verdure, Yakitori, ecc., tutto con bicchieri di sakè giapponese.

Mio marito ha avuto un bicchiere di Awamori, una bevanda forte locale, che è stato distillato da 4 membri di una famiglia sull’isola di Irabu-shima.

Ogni piatto ha un sapore perfetto, che ci ha ricordato un altro ristorante a Tokyo.

Sua moglie era originario della prefettura di Kanagawa, vicino a Tokyo, e il primo posto a Okinawa che visitò fu Miyako-jima e se ne innamoro’..

Tre giorni dopo il suo arrivo, incontrò Taisho e cinque mesi dopo si sposarono, ci disse. Ha detto “I miei genitori piangevano all’inizio, ma ora vivono anche loro su Miyako-jima“.

Arrivarono alcuni clienti senza prenotazione , e vennero rifiutati, dicendo “Siamo completamente prenotati fino all’inizio di maggio”.

Questo non è dovuto alla mancanza di spazio, ma sembrava qualcosa a che fare con la capacità del cuoco.

Perché ci era piaciuto molto, ho chiesto alla moglie “E’ tutto prenotato domani, non è vero?”, aspettandosi il peggio, lei guardo’ il calendario delle prenotazioni e disse “Va bene se è 7-7: 30 pm”.

Così siamo tornati il ​​giorno successivo. Quel giorno, abbiamo scelto a base di pesce, dato che il giorno prima avevamo mangiato principalmente carne.

Era la stagione migliore per il tonno, quindi abbiamo scleto alcuni piatti a base di tonno, tra cui il sashimi di tonno grasso, che era eccellente.

Abbiamo anche chiacchierato con Taisho, e ci ha detto che il tonno era qui per deporre le uova e pesando circa 200 kg.

giappone-Miyakojima-Hiraracho-ristorante-Poucha-Tatsuya-dessert-muscovado
Il gelato di zucchero muscovado

Hanno nuotatoa lungo dal nord, per questo non sono troppo grassi.

Ci ha anche detto che il commodore americano, Matthew Perry, che costrinse il Giappone ad aprirsi al mondo nel 19 ° secolo, prima arrivò a Okinawa prima di venire a Yokosuka.

Secondo Taisho, Perry amava Awamori e Tofuyo, uno speciale alimento fermentato di Okinawa e “si ubriacò e se ne andò”.

Nel ristorante c’erano avvisi che vietavano le fotografie, quindi non abbiamo scattato nessuna foto fino al secondo giorno, quando ho chiesto il permesso alla moglie.

Ha detto OK, quindi ne ho fatte un paio, ma in realtà avrei voluto fare una foto di ogni piatto che abbiamo mangiato.

Quando abbiamo detto che stavamo lasciando Miyako-jima il giorno dopo, ci hanno dato un sacchetto di zucchero muscovado, una specialità di Okinawa, e un paio delle loro piccole tazze originali di sake.

A proposito, Poucha, una parte del nome del ristorante, significa cena per alcune celebrazioni o eventi.

Tatsuya è il nome di Taisho.

A un certo punto abbiamo detto: “Pensiamo che queste isole di Okinawa siano collegate dal mare, piuttosto che separate dal mare”, il che ha fatto una grande impressione su di me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *