JR Rail Pass

JR Rail Pass

Questo post è del mio amico Bangly.

[Aprile, 2013] Questa volta la destinazione del mio viaggio era il Giappone.

Nemmeno il tempo di sistemarmi a Tokyo a casa di un mio amico giapponese, che subito siamo partiti per visitare la regione del Kansai, dove sono ubicate alcune delle più importanti città del Giappone, come ad esempio Ōsaka, Kyōto e Nara.

Però, la prima tappa era la città di Kotohira, nella prefettura di Kagawa.

Prima di partire ho prenotato on-line dall’Italia un biglietto che mi avrebbe permesso di prendere per sette giorni tutti i treni della JR Line, la compagnia ferroviaria più grande del Giappone.

Questo particolare biglietto si chiama Rail pass, è riservato solo agli stranieri e può essere acquistato solo prima dell’arrivo in Giappone.

E’ inutile dire che è comodo e permette di risparmiare molto.

Tuttavia, per convalidare la prenotazione è necessario rivolgersi agli uffici della JR Line presenti nelle maggiori stazioni ad esempio Narita, Tokyo, Shibuya e Shinagawa.

Comunque, ci siamo alzati la mattina presto, ci siamo muniti di pranzo al sacco e abbiamo preso dalla stazione di Tokyo la rete ferroviaria di treni ad alta velocità (Shinkansen).

Abbiamo attraversato il ponte Setoōhashi che collega l’isola di Hōnshū a quella di Shikoku e poco prima di pranzo siamo arrivati a destinazione.

Finalmente il mio viaggio era iniziato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *