L’hotel di fronte al lago ed i fiori Katakuri

L’hotel di fronte al lago ed i fiori Katakuri

[ Apr.2019 ] Abbiamo alloggiato in un Ryokan, un hotel in stile giapponese, chiamato “Katakuri no Hana (fiori giapponesi) sul lungolago del lago Tazawa nella prefettura di Akita, in Giappone.

giappone-akita-lago-tazawa-ryokan-camera
La nostra camera nel Ryokan

L’esterno non era speciale, ma l’interno era bello.

La nostra camera era un misto di stile occidentale e stile giapponese con letti, ma il problema era che c’erano molti livelli diversi nella stanza.

Dovevamo stare attenti, specialmente durante la notte nel caso dovessimo andare in bagno.

All’interno della nostra camera c’era un bagno ma senza doccia.

Fortunatamente, il bagno privato all’aria aperta era vicino alla nostra camera, quindi l’abbiamo usato sia la sera che e la mattina.

giappone-akita-ryokan-bagno-privato-aperto
Il bagno privato all’aperto

Potevamo usare questo bagno in qualsiasi momento senza alcun costo aggiuntivo, a patto che nessun altro era lo stesse usando.

Potevamo vedere il Lago Tazawa dalla nostra camera, così come dal bagno.

Ci servirono la cena nel ristorante dell’hotel alle 6 pm.

Ogni piatto era bello ed elaborato e la quantità era fin troppo generosa, eravamo molto soffisfatti.

giappone-akita-lago-tazawa-ryokan-carne-wagyu
Buonissima carne Wagyu

La portata principale era lo Shabu Shabu di Wagyu (un piatto con di manzo a fette sottili con verdure) e la specialità locale, Kiritanpo (un altro piatto con riso giapponese).

Mio marito ed io abbiamo scelto una selezioni di sake giapponesi ed uno dei membri della nostra famiglia la birra locale.

I pasti nei Ryokan ed il caldo dei bagni sono le migliori esperienze in Giappone, no?

La colazione del mattino seguente è stata molto buona. Il semplice riso bianco era così buono che alla fine ne ho mangiato troppo.

giappone-akita-lago-tazawa-ryokan-radio-esibizione
Vecchie radio in mostra nel Ryokan

A proposito, il negozio in questo Ryokan era particolare. Alla fine della stanza, esibivano vecchie radio.

Il collezionista del posto impiegò più di 30 anni per raccogliere circa 500 radio.

Erano tutte fatte ed in vendita tra il 1955 e 1985.

Sembravano familiari ma, in effetti, erano già oggetti del passato, che non si vedono piu’ oggigiorno, il che mi ha fatto pensare al passare veloce del tempo.

Oltre a ciò, nella stessa stanza vendevano anche pietre semipreziose, come l’agata.

La persona del Ryokan mi ha spiegato “Le comprano nei luoghi di origine e le vendono direttamente qui, per questo sono economiche” ed erano davvero a buon mercato.

Ho comprato come ricordo un’agata a forma di cuore con colori adorabili. Sto pensando di farla diventare un ciondolo.

giappone-akita-lago-tazawa-katakuri-cluster-village
Katakuri Cluster Village

Poiché il nome di questo Ryokan è Katakuri Flowers, c’era una foto di un campo di fiori.

La foto mostrava il terreno pieno di fiori rosa violacei, che erano davvero luminosi e belli, quindi abbiamo cambiato il nostro programma e abbiamo deciso di vedere il Katakuri Gunsei no Sato (Fawnlillies Cluster Village) invece di vedere il campo di cavoli skunk.

Per me, Katakuri mi ricorda solo dell’amido in polvere, che è Katakuri-ko in giapponese e non sapevo che fosse il nome di una pianta. ed ho imparato che il Katakuri-ko e’ fatto con l’amido dei fiori Katakuri.

Poiché la quantità di amido di Katakuri è così piccola, adesso producono il Katakuri-ko dall’amido delle patate e altro.

I fiori di Katakuri fioriscono tra metà aprile e l’inizio di maggio, eravamo in piena stagione, quindi la nostra aspettativa era alta.

giappone-akita-lago-tazawa-katakuri-cluster-village-fiore
Un bel fiore sotto la pioggia

Sfortunatamente, quel giorno pioveva.

All’interno della nostra famiglia ci sono due potenti “regine della pioggia“, mia mamma e mia sorella, per questo spesso c’e’ brutto tempo durante le nostre vacanze in famiglia.

La dimensione di questa distesa di fiori è apparentemente la più grande in Giappone, ma quando siamo arrivati ​​abbiamo scoperto che il momento migliore era già passato quest’anno.

A quanto pare, i fiori Katakuri guardano in alto quando il sole splende, ma altrimenti guardano tutti in basso.

Ma anche così, potemmo goderci un po ‘questi bellissimi fiori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *