Interessante visita al museo della scuola Kata vicino al lago Tazawa

Interessante visita al museo della scuola Kata vicino al lago Tazawa

[ Apr.2019 ] Il secondo giorno sul lago Tazawa, nella prefettura di Akita, in Giappone, ci siamo diretti verso un museo chiamato Memory of Kata Branch School, che in passato era una scuola elementare molto piccola.

giappone-akita-lago-tazawa-campeggio
Campeggio vicino al lago Tazawa

A proposito, quando abbiamo visto sulla strada un campeggio, mio cognato ci ha detto che una volta aveva usato questo posto quando viaggiava da solo in motocicletta.

Ancora ora, gli piace essere indipendente e questa mattina, si è alzato molto presto e ha camminato intorno al lago Tazawa da solo.

Apparentemente non c’era quasi nessuno, così da potersi gustare il tranquillo lago tutto per sé.

Il museo Memory of Kata Branch School si trova un po’ nell’ entroterra nella zona del lago.

La tariffa d’ingresso è di solito di 300 yen (£ 2,20, € 2,45, $ 2,80) per un adulto, ma poiché uno dei membri della nostra famiglia era un membro della JAF (Japan Automobile Federation), ci hanno fatto uno sconto di 100 yen.

giappone-akita-lago-tazawa-Kata-scuola
Entrata scuola Kata

Secondo il volantino che ci hanno dato, questa scuola è stata fondata nel 1882.

Riporta che “era la prima volta che i villaggi remoti di Tagonoki e Osawa, che erano lontani da qualsiasi città, avevano istituzioni educative”.

Quando hanno ricostruito la scuola nel 1923, hanno misurato la distanza tra i due villaggi e l’hanno costruita esattamente nel mezzo.

A quel punto, il numero di studenti salì e aumentò, così aumentarono il numero delle classi e diventarono tre.

Tuttavia, dopo il picco degli anni ’50, il numero di studenti diminuì con il passare del tempo ed alla fine la scuola chiuse nel 1974.

In seguito fu usato come luogo di incontro per le persone dle posto, ma l’edificio divenne vecchio e senza ristrutturazione, cosi’ progettarono di demolirlo.

giappone-akita-lago-tazawa-kata-stivali-giapponesi
Stivali tradizionali giapponesi

Tuttavia, i volontari locali che volevano mantenere lo scenario originale del vecchio Giappone fermarono la demolizione e iniziarono a ripristinarlo.

Ci vollero due anni per farlo e infine, nel 2004, l’hanno aperta al pubblico come museo.

Tutti i visitatori devono togliersi le scarpe all’ingresso e metterle un die ripiani portascarpe, come gli studenti facevano in passato.

Dato che e’ una zona dove nevica spesso in inverno, c’erano scarponi da neve tradizionali giapponesi sul portascarpe.

giappone-Akita-lago-tazawa-Kata-ping-pong
Tavolo da ping pong nella palestra

Questo non è un semplice museo dove puoi semplicemente guardare le cose, ma puoi toccare e sperimentare tutto, come sederti alla scrivania nelle aule, suonare l’organo o giocare a palla in palestra.

Mia madre cantò “Furusato” (patria), una canzone famosa in Giappone, mentre mia sorella che e’ una pianista suonava l’organo della classe.

Mia mamma mostrò anche la sua abilità nell’abaco e mio marito giocò a ping-pong in palestra con nostro cognato.

Oltre che visitare la scuola ci siamo anche divertiti.

Nella sala del personale, c’erano alcuni libri di testo molto vecchi in esposizione.

C’erano anche fisarmoniche, gessi, un vecchio telefono e così via.

giappone-akita-lago-tazawa-kata-scuola-bagno-femminile
Vecchia scritta per bagno femminile

Alcune cose mi hanno fatto sentire nostalgica, altre erano nuove anche per me ed anche interessanti.

Potrebbe essere interessante anche per gli attuali studenti della scuola elementare, per vedere la differenza.

Una cosa che devi sapere è che i bagni non sono parte dell’esposizione del museo, il che significa che gli uomini non devono andare nel bagno delle donne, e viceversa.

Comunque, è stata un’esperienza molto interessante visitare questa scuola.

Grazie a questo museo, abbiamo parlato molto dei nostri ricordi riguardanti le scuole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *