Mangiare italiano nella Little Italy a Montreal

Mangiare italiano nella Little Italy a Montreal

[ Luglio 2019 ] La nostra guida afferma che la Little Italy a Montreal in Canada è il nirvana dei buongustai, quindi abbiamo deciso di visitarla, anche se era abbastanza lontana dalla città vecchia dove eravamo alloggiati.

Canada-Montreal-metropolitana-segnale
Il segnale molto semplice della Metropolitana

Andare in metropolitana sembrava una buona idea, quindi abbiamo cercato la stazione più vicina.

Dalla stazione dei treni avevamo girato un pò nel centro di Montreal, ma non avevamo notato indicazioni per la metropolitana, così abbiamo dovuto chiedere a dei passanti.

Il pannello che indicava la metropolitana si è rivelato essere una freccia rivolta verso il basso, che è anche abbastanza facile da capire.

I treni avevano ruote di gomma come quelle di Parigi e gli annunci sia sul treno che nella stazione erano tutti solo in francese.

Canada-Montreal-metro-corridoio-stazione
Il corridoio della stazione della metropolitana

Anche i distributori automatici di biglietti avevano le spiegazioni solo in francese.

Abbiamo preso la linea arancione della metropolitana a Place d’Armes e siamo scesi a Jean-Talon.

C’è un mercato chiamato Marche Jean-Talon e questo mercato sembrava essere il centro della Piccola Italia.

Il nome della stazione era lo stesso, ma il mercato non era esattamente in quel punto, così abbiamo dovuto cercarlo chiedendo alla gente del posto.

Grazie a ciò, abbiamo potuto vedere le strade fuori dal centro storico, che è molto più turistico.

A dire il vero, l’aspetto della Little Italy è stato deludente.

Siamo stati nella Little Italy di Boston negli Stati Uniti ed era un luogo vivace con molti ristoranti italiani, naturalmente ci aspettavamo qualcosa di simile, ma in effetti qui c’era un’atmosfera fatiscente e, a volte, c’era un odore molto cattivo, un odore simile a quello di alcuni mercati alimentari in Asia.

Canada-Montreal-Little Italy-Marche-Jean-Talon
Tanta gente al mercato

Questa è la mia ipotesi: all’inizio, questo era il luogo in cui molti immigrati italiani arrivarono e costruirono il loro quartiere, ma diventarono gradualmente più ricchi, così si trasferirono in altre zone della città.

E questo posto è diventato il primo posto dove tanti immigrati iniziano la loro vita in Canada, è forse così?

Alla fine abbiamo trovato il Jean Jean- Talon, che è un enorme mercato di ortofrutticolo.

Intorno c’erano alcuni ristoranti fast food.

La nostra guida suggeriva di fare uno spuntino qui e proseguire, ma dal momento in cui avevamo deciso di venire a Little Italy, ci aspettavamo di mangiare italiano, così ne abbiamo cercato uno in zona su Internet.

C’erano molti ristoranti italiani li intorno, ma dato che era tardi per il pranzo, solo pochi erano aperti.

Canada-Montreal-Little Italy-Bistorante-Boccone-Fegato
Ottimo piatto di fegato

Siamo andati in uno di questi chiamato Bistorante Boccone.

Questo ristorante è gestito da persone che non parlano un italiano perfetto.

Servivano un menu fisso, come antipasto un’insalata e per dessert tiramisù e brownie.

Come portata principale ho scelto il Fegato (fegato di vitello) e mio marito ha scelto il coniglio che non era nel menu.

Devo dire che questo Fegato è stato uno dei migliori che abbia mai mangiato.

Mi piace Fegato e lo scelgo spesso quando è disponibile, in questo caso la carne era piuttosto densa e il modo in cui l’avevano grigliato era quello giusto, sembravano anche orgogliosi di questo piatto.

Il  vino che avevamo scelto era buono, poi quando abbiamo ordinato un caffè espresso, ci hanno messo un pò di Baileys, il che non era male.

Così siamo rimasti delusi dall’aspetto di Little Italy ma alla fine i nostri stomaci erano molto soddisfatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *