Tour nell’antico cimitero di Edimburgo

Tour nell’antico cimitero di Edimburgo

Il giorno successivo del nostro soggiorno a Edimburgo, in Scozia, abbiamo fatto un giro notturno dell’antico cimitero.

Il nome della compagnia turistica che gestisce questo tour a piedi era “City of the Dead” e la quota di partecipazione era di £ 14 a persona.

punto di incontro del tour
L’albero dove ci si doveva incontrare per il tour, di fronte alla St. Giles Cathedral

Tra i tanti tour, abbiamo scelto questo perché la nostra guida lo descriveva come “probabilmente il più spaventoso dei tour dei fantasmi di Edimburgo”.

La destinazione, lo storico cimitero chiamato Greyfriars Kirkyard, sembrava essere un luogo famoso, quindi ho pensato che possiamo prendere due piccioni con una fava.

A proposito, Kirk in Kirkyard è una parola scozzese che significa chiesa.

Il tour è iniziato alle 21:00.

Il tramonto in questa stagione è alle 9:50, quindi era ancora chiaro.

Il tour del cimitero di Edimburgo vicino Greyfriars Kirkyard
200.000 – 300.000 sono sepolte qui

Un albero accanto alla Cattedrale di St Giles sulla strada principale della Città Vecchia, il Royal Mile, era il luogo d’incontro per i 18 partecipanti al tour.

La guida era un uomo snello e barbuto che indossava un cappotto di pelle nera che sembrava un vestito di seconda mano, e si chiamava Gran.

A prima vista sembrava un senzatetto.

Questo pero’ può anche essere una scelta per dare atmosfera al tour.

Siamo entrati nel sito di Greyfriars Kirkyard, situato a sud del Royal Mile, e la guida ha iniziato spiegando un po’ di cose sul cimitero di Edimburgo.

Non solo le celebrità, ma anche i criminali giustiziati pubblicamente nel vicino Grassmarket sono sepolti nel cimitero e rimangono ancora circa 500 lapidi.

la tomba di John Porteous nel cimitero di Edimburgo
John Porteous venne linciato a morte

Si dice che il numero di persone sepolte qui sia tra le 200.000 e le 300.000, e ovunque sul terreno in cui ci trovavamo, se scavassimo circa 180 cm, colpiremmo un cadavere.

È certo che il fenomeno Poltergeist si sia verificato in questo cimitero, e quando il governo locale ha cercato di chiuderne una parte, perché troppe persone sono venute a provare a sperimentarlo, il capo di Gran ha negoziato e ha ottenuto il permesso di entrare in quella zona nella forma di tour guidato ed in modo ordinato.

Le lapidi nel cimitero erano davvero stupende, ma la guida si è fermata davanti a una piccola lapide e ha iniziato a spiegarla.

Ha spiegato i retroscena in dettaglio, ma il riassunto era che una guardia cittadina di nome John Porteous all’inizio del XVIII secolo fu condannata a morte per aver sparato ad una rivolta civile, e alla fine morì a causa di un feroce linciaggio dei cittadini.

Camminando nel Greyfriars Kirkyard con il tour
C’erano tante lapidi molto grandi

Era la tomba della guardia.

La cosa più interessante di quella storia era che alcuni teppisti si avvicinarono in quel momento a Gran e iniziarono a dirgli qualcosa.

Non riuscivo a sentire cosa stavano dicendo, ma la guida sembrava sentirsi pericolo e ha iniziato a chiamare la polizia.

Quando ha iniziato a parlare con la polizia, i teppisti se ne sono andati, ma Gran sembrava davvero spaventato e si è voltato piu’ volte indietro per assicurarsi che non ci fosse nessuno.

Mi sono imbattuta in una scena in cui una guida turistica a piedi ha fatto allontanare un teppista, e mi chiedo se sia una cosa comune?

il tour del cimitero di edimburgo ci ha portato nella "Covenanter's Prison"
Siamo entrati nella “The Covenanter’s Prison” da questo cancello

Quindi, siamo passati alla parte in cui il governo locale ha chiuso a chiave e Gran ha aperto la serratura per farci entrare.

Questa parte è chiamata “La prigione del Covenanter”, dove circa 400 persone furono imprigionate quando le persone chiamate Covenanters che sostenevano la Chiesa Presbiteriana furono soppresse nella seconda metà del 17° secolo.

A quel tempo non era un cimitero, ma molte delle persone che furono costrette a entrare in questo spazio morirono a causa del freddo.

Nel XVIII secolo si fuse con il cimitero e le volte furono allineate sul sito allungato.

La guida ci ha fatto entrare in uno dei sotterranei, ha acceso candele e ha raccontato la storia della tomba dell’avvocato George McKenzie che è stata saccheggiata.

"The Covenanter's Prison" nel cimitero di edimburgo
“The Covenanter’s Prison” lunga e stretta

Era una storia spaventosa, ma non mi faceva paura.

Dopotutto, volevo disperatamente capire il suo inglese con un forte accento scozzese.

Un bambino, di circa 10 anni, stava partecipando a questo tour, ed era un bambino intelligente, e ha risposto molto bene a ciò che diceva Gran, e ha contribuito a rendere il tour più emozionante.

Forse è stato quando siamo usciti dalla “prigione del Covenanter” e ci siamo fermati di fronte alla tomba di McKenzie, questo ragazzino era terrorizzato e guardava da un’altra parte.

la nostra guida del tour
Gran spiegava di fronte alla tomba di McKenzie

Mi sono spaventata di più quando ho visto questo comportamento.

Cosa diavolo ha visto questo bambino…

Il tour è terminato dopo le 22:30.

Tuttavia, non era buio pesto.

[Giugno 2021]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *