Un treno interessante il “Yufuin no Mori No.5”

Un treno interessante il “Yufuin no Mori No.5”

Durante la nostra breve vacanza nel Kyushu in Giappone, dopo aver visitato Kumamoto, ci siamo separati dalla nostra amica che stava tornando a Fukuoka e ci siamo diretti verso Yufuin, la località termale nella prefettura di Oita.

Per prima cosa, abbiamo preso un treno Shinkansen alla stazione di Kumamoto per Kurume, che ha impiegato solo 20 minuti.

Giappone-Kyushu-Oita-treno-espresso-"Yufuin no Mori"
Il personale del treno fà le foto ai passeggeri

Poi salimmo sul treno espresso limitato chiamato “Yufuin no Mori No.5” un treno molto interessante.

Questo espresso limitato corre tra la stazione di Hakata a Fukuoka e Yufuin (alcuni arrivano fino a Beppu) e impiegammo circa un’ora e mezza da Kurume a Yufuin.

Il colore verde del treno mi ha ricordato il treno speciale di Stalin che abbiamo visto a Gori in Georgia, ma questo treno era molto diverso da quello, che era un treno turistico.

Per salire sul treno, devi salire alcuni gradini perché i posti a sedere sono in alto in modo che i passeggeri possano vedere meglio il panorama.

C’erano molti annunci durante il viaggio, che spiegavano cosa vedere fuori dai finestrini, come cascate, monumenti e così via, come se fossimo su un autobus turistico.

Inoltre, una addetta del treno faceva una foto ai passeggeri con in mano un poster del treno. Ovviamente ognuno con la sua macchina fotografica o cellulare.

Giappone-Kyushu-Oita-treno-"Yufuin no Mori" -bambini in uniforme
Una bambina contanta di indossare l’uniforme

Per i bambini, era possibile fargli indossare l’uniforme del conduttore.

Questi servizi sono tutti gratuiti.

La cosa più sorprendente per me è stato l’annuncio: “Guardate fuori dai finestrini. La gente del posto sta agitando le mani per salutarvi. Per favore, fate lo stesso con loro”.

Sul treno c’erano molti turisti stranieri, principalmente cinesi o coreani.

C’era una bella scelta di cibi per il pranzo al sacco e per i souvenirs anche se non ne abbiamo comprati.

È successo che i nostri posti fossero nella prima carrozza, così attraverso il vetro anteriore, potevamo vedere il panorama non solo laterale ma anche forntale e molti passeggeri vennero nella nostra zona per scattare alcune foto.

Apparentemente, questo treno espresso limitato “Yufuin no Mori” iniziò a funzionare nel 1989.

Nel Kyushu, ci sono alcuni treni turistici come questo, che sono classificati come “Treni della progettazione e della storia” e questo “Yufuin no Mori” è stato il primo di questa categoria ad essere lanciato.

Questi treni milgiorano l’umore dei passeggeri, penso che sia una buona idea.

Giappone-Kyushu-Oita-Yufuin-camera-"Kotori"
La nostra camera con i nostri piumini.

Poi siamo arrivati ​​alla stazione di Yufuin.

Avevamo prenotato una stanza in un antico hotel chiamato “Kotori”.

Avevamo deciso di chiedee il servizio navetta dalla stazione all’Hotel, che bisognava prenotare in anticipo, abbiamo provato a farlo ma non ci siamo riusciti.

Il loro numero di telefono era vecchio e “raro” non accettava le chiamate dai telefoni cellulari, quindi il giorno abbiamo cercato un telefono pubblico, ma alla fine la mia chiamata non è andata comunque a buon fine.

Tuttavia, abbiamo trovato la persona dell’Hotel di fronte alla stazione, stava aspettando altri clienti, così gli ho spiegato che avevamo provato a prenotare e lui senza fare problemi ci ha portato in macchina.

Per fortuna l’abbiamo trovato perché la strada era piuttosto lunga.

Japan-Kyushu-Oita-Yufuin-accommodation-"Kotori"-bathroom
Il nostro bagno

Questa sistemazione aveva un’atmosfera da rifugio di montagna.

Il motivo per cui abbiamo scelto questo era perché ogni camera aveva un bagno termale all’aperto, ma in realtà era difficile regolare la temperatura dell’acqua calda e la vasca da bagno era piccola, quindi non eravamo molto soddisfatti.

Per andare al ristorante all’interno della struttura abbiamo indossato sopra lo Yukata il piumino fornito dall’Hotel.

I cibi erano abbastanza buoni ma non speciali come il Ryokan giapponese tipico di solito serve.

Giappone-Kyushu-Oita-Yufuin-"Kotori"-cena
La nostra cena

Il migliore era il riso condito con verdure, e mio marito l’ha chiesto due volte.

Molti degli ospiti erano stranieri e alcuni membri del loro personale erano coreani, quindi non era per turisti giapponesi ma principalmente stranieri.

[ Dic.2019 ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *