Una settimana a Calvi in Corsica

Una settimana a Calvi in Corsica

Covid Italia

A febbraio 2021, il governo del Regno Unito, dove viviamo, ha annunciato che le misure restrittive per il controllo del Covid verranno allentate, ma sembra che sia ancora indeciso quando sarà possibile viaggiare per turismo all’estero.

Quindi tornerò indietro per parlare del tour a piedi in Corsica a cui ho partecipato con una mia amica nel 2007.

Avevo sempre desiderato andare in Corsica, in Francia, quindi anche se non sono una camminatrice, quando sono stato invitata da una mia amica che ha buone gambe per camminare, ho detto “sì” senza sapere com’era camminare seriamente.

Prima della partenza, ho comprato delle scarpe e bastoni da passeggio per prepararmi al viaggio, con l’assistenza della mia amica.

looking over Calvi's port and town
nice restaurants were lined up along the promenade

Questo tour è stato organizzato da una compagnia britannica di tour a piedi chiamata Ramblers.

Abbiamo volato direttamente dall’aeroporto di Stansted, alla periferia di Londra, alla città di Calvi in ​​Corsica.

Siamo stati in questa città per una settimana.

Abbiamo incontrato i membri del tour all’aeroporto locale.

John, che una volta era un GP, ​​era il tour leader e aveva 74 anni.

Non solo lui, ma la maggior parte dei membri erano anziani (anche ha più di 10 anni più di me).

Era un gruppo di 20 persone in totale.

people at the citadel of Calvi
tourists at the Citadel

A questo punto, mi sono sentita sollevata, pensando “non dovrebbe essere un problema camminare con persone di questa età”.

Avevamo un po’ di tempo libero dopo esserci sistemati al Grand Hotel, che era un semplice albergo a tre stelle nonostante il nome, così ho fatto una passeggiata per la città di Calvi con la mia amica.

Calvi è una città sul mare a nord-ovest della Corsica.

Si diceva che prosperasse come città portuale durante il periodo romano, ma era un piccolo villaggio di pescatori intorno all’XI e al XIII secolo.

Passò sotto la Repubblica di Genova dalla seconda metà del XIII secolo e continuò fino al XVIII secolo.

the pier from the citadel in Calvi
the view from the citadel

In seguito ho letto che Calvi era fedele a Genova, anche durante il movimento indipendentista in Corsica.

Un’altra cosa interessante è che esiste una teoria secondo cui Colombo è nato in questa Calvi.

Pensavo di aver visto la sua casa natale a Genova in Italia, ma quando ho controllato, quello che abbiamo visto è stata la casa in cui ha vissuto dall’età di quattro anni.

Quindi, Colombo, che si dice sia di Genova, potrebbe essere nato in Corsica, un territorio di Genova.

Il tempo non era buono il giorno in cui siamo arrivati nella piccola città, quindi ho avuto l’impressione che fosse una città piuttosto monotona, ma nelle giornate limpide era un posto caratteristico dove mi sentito immersa nella storia.

La passeggiata lungo il porto era fiancheggiata da ristoranti e le strade acciottolate dietro di essa erano fiancheggiate da negozi alla moda.

French Air Force training parachuting
the parachuting training against the high mountain

All’interno della Cittadella del XIII secolo, c’era la Cattedrale di San Giovanni Battista, che avrebbe dovuto essere un punto culminante per le visite turistiche a Calvi in Corsica (anche se non ricordo di esserci entrata).

Quasi dimenticavo, c’era una base di  una unità di paracadutisti dell’aeronautica francese nelle vicinanze di questa città, e nelle giornate limpide potevo vedere che si stavano addestrando.

Questo tour includeva colazione e cena.

Abbiamo cenato tutti tutti i giorni in un ristorante chiamato Santa Maria nella piazza davanti alla chiesa rosa.

Era abbastanza buono per una cena di gruppo e il piatto principale del primo giorno era una bistecca di agnello.

[Sept. 2007]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *