Come arrivare sull’isola dell’Asinara

Come arrivare sull’isola dell’Asinara

Eravamo gia’ arrivati alla seconda parte del nostro “soggiorno” ad Alghero in Sardegna.

Abbiamo fatto un tour di un’intera giornata all’Asinara, una piccola isola all’estremità nord-occidentale dell’isola principale della Sardegna.

Qualche giorno prima, quando abbiamo cercato questo tour al porto di Alghero, abbiamo scoperto che tutti i tour partivano dal paese di Stintino sulla sponda opposta, e dovevamo andare da soli, quindi abbiamo rinunciato.

Ma dopo di ciò, abbiamo telefonato a una compagnia di autobus e tour chiamata Cattogno Viaggi per capire come arrivare sull’isola dell’Asinara e ci è stato detto che potevano organizzare un tour da Alghero, quindi abbiamo prenotato questo.

Sardegna-stintino-come-arrivare-isola-asinara
Il porto di Stintino dove si parte per arrivare sull’isola dell’Asinara

L’agenzia è stata molto efficiente e affidabile e ha risposto rapidamente anche al di fuori dell’orario di lavoro.

La mattina del tour, prima delle 8, abbiamo preso l’autobus alla fermata dell’autobus più vicina alla nostra casa (Airbnb), Piazza Mercede.

Quando siamo saliti, abbiamo pagato 15 euro a persona per l’autobus.

Pensavamo fosse il prezzo di sola andata, ma in seguito abbiamo scoperto che era per andata e ritorno.

L’autista aveva una lista di persone che erano salite sull’autobus e la controllava.

Stava diventando sempre più chiaro che non tutti i passeggeri andavano all’Asinara, questa tratta era fatto su misura per andare a Stintino.

Sardegna-Stintino-asinara-come-arrivare-isola
Turisti al piano superiore del battello

L’autobus si e’ subito riempito.

Durante il tragitto, ad un certo punto, l’autista ha gridato: “Se vai all’Asinara, scendi di qui“, quindi siamo scesi e siamo scesi dalla strada al porto.

Un’auto che sembrava un furgone VW era parcheggiata in un angolo del parcheggio del porto, e quella era la biglietteria.

Qui abbiamo pagato il prezzo del tour di 60 € a persona + 5 € per motivi sconosciuti (hanno detto qualcosa, ma non siamo riusciti a capire).

La persona anche qui aveva una lista, che includeva i nostri nomi.

Non lo sapevamo, ma qui hanno accettato solo contanti.

Siamo stati fortunati ad aver appena prelevato da un bancomat.

Sardegna-Asinara-panorama-isola-arrivare-isola
Panorama dal battello

I nomi furono controllati di nuovo quando salimmo a bordo.

Siamo saliti sul ponte superiore all’aperto della nave.

Era davvero all’aperto, ma poiché è una barca, tutti indossavano una maschera.

Non tutte le persone a bordo erano i membri del tour, ma c’erano anche alcune persone che hanno girato l’isola da sole.

Solo per la traversata costa 20 €.

Il tragitto in barca e’ durato circa 20 minuti.

Il tempo non era così eccezionale, principalmente nuvoloso e talvolta soleggiato, e il paesaggio non era speciale.

Sardegna-Asinara-Trenino
Tour in trenino

L’isola dell’Asinara ​​è una riserva naturale.

Sembravano esserci diversi modi per girare l’isola, come un giro in Trenino (un autobus turistico che assomiglia a un treno del parco dei divertimenti), un tour in jeep o con le biciclette a noleggio.

Avevamo già scelto l’opzione più semplice, il tour con il Trenino.

Era pieno con 4 persone per fila, ma poiché era aperto, non ero preoccupata per il Covid.

Tutti, compresi i bambini di circa 4 anni, indossavano una mascherina.

Il nome di ognugno è stato controllato di nuovo quando siamo arrivati a destinazione.

E poi è iniziato il tour.

[Sept. 2020]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *