L’impressionante Castello di Kilchurn

L’impressionante Castello di Kilchurn

Covid Italia

il Castello di Kilchurn
Kilchurn tra le nuvole

Il castello di Kirchun è stato uno dei luoghi che mi ha colpito il primo giorno del tour in autobus tra gli altopiani e le isole della Scozia in 4 notti e 5 giorni.

Questo castello di Kirchun era una pittoresca rovina del castello sulle rive del lago, Loch Awe.

Era anche la copertina della guida che avevamo.

In realtà stavamo progettando di guardarlo da un punto in riva al lago (anche la foto di copertina del libro è stata scattata da qui), ma poiché il posto era occupato da autobus e auto, non siamo riusciti a fermare il nostro minibus.

Così la guida ha deciso che avremmo dovuto camminare direttamente ve erso le rovine del castello.

Abbiamo dovuto camminare per un po ‘meno di un chilometro nella natura selvaggia partendo dalla strada dove passano le macchine, il che è stato anche molto divertente.

Il castello fu costruito nel 1440 dal clan Campbell, che controllava questa zona.

Il panorama dal Castello di Kilchurn
Loch Awe visto dal Castello di Kilchurn

Fu utilizzato fino alla metà del XVIII secolo, ma poi fu abbandonato a causa dei danni causati da fulmini e tempeste.

Potemmo salire sulla torre e goderci la vista del Loch Awe dall’alto.

E qui, il mio cellulare ha squillato e un mio collega mi ha parlato del mio lavoro.

Mi veniva da ridere per l’enorme differenza tra lo splendido scenario naturale di fronte a me e il contenuto della chiamata che stavo ascoltando.

La chiesa di St. Conan's Kirk
Il bellissimo edificio St. Conan’s Kirk

In primo luogo, è stato sorprendente che la ricezione del telefono fosse così buona in questo posto remoto.

Lasciando Kilchurn Castle, ci siamo diretti verso St. Conan’s Kirk, una chiesa anch’essa sulle rive del Loch Awe.

Kirk è una parola scozzese che significa chiesa.

Era una magnifica chiesa sproporzionata rispetto a un tale paesaggio.

Anche questa era opera della famiglia Campbell, ma era molto più recente e costruita nella seconda metà del XIX secolo.

il centro di Inveraray
case bianche e nere Inveraray

La croce celtica muschiosa era pittoresca.

Oh sì, prima di arrivare a Loch Awe, ci siamo fermati in una città chiamata Inveraray e abbiamo pranzato.

Qui la città era in bianco e nero.

Il duca di Argyll (anche la famiglia Campbell), che ha un vasto castello alla periferia della città, ridipinse le case della città con muri bianchi e infissi neri nel XVIII secolo in concomitanza con la ristrutturazione del proprio castello.

Questo Inveraray si trova sulle rive del Loch Fyne.

Il Loch Fine non è un lago, ma una baia allungata come un fiordo, quindi è mare.

Ho visto diverse persone pescare.

Ho scelto gli scampi per pranzo pensando che potessero essere buoni e freschi.

[Ago. 2010]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *