Tre chiese a Bogotà

Tre chiese a Bogotà

[Dicembre 2016] Il secondo giorno a Bogotà era senza guida e abbiamo visitato tre chiese.

La prima era la chiesa di San Francesco.

chiesa-bogotà-capitale-della-colombia
Una chiesa a Bogotà la capitale della Colombia

Nella guida c’era scritto che la chiesa era stata costruita tra il 1557 e il 1621 e che era la più antica di quelle che restavano a Bogotà.

Essendo segnalata sulla guida come un posto da visitare eravamo venuti a vederla, ma per il Natale l’avevano addobbata all’interno tipo presepe e il risultato aveva un che di infantile, inoltre la parte importante dell’altare, neanche si vedeva e siamo rimasti delusi.

Siccome non si potevano fare nemmeno foto, siamo usciti subito.

Dopo di questa siamo andati a visitare la cattedrale.

La facciata della cattedrale è su piazza Bolivar, durante il tour del giorno precedente l’avevamo vista, ma non essendoci entrati dentro, ci siamo tornati.

Pare che la cattedrale sia stata costruita nel 1538 nel luogo dove si fece la prima messa quando fu fondata Bogotà.

Il posto iniziale sembra fosse una piccola cappella con un tetto di paglia, dopo, tra il 1556 e il 1565,  era stata costruita una vera e propria chiesa.

Ma non essendo stata ben costruita questa crollò poco dopo.

Fu di nuovo ricostruita nel 1572, ma questa fu completamente distrutta da un terremoto nel diciottesimo secolo.

L’attuale edificio è stato iniziato nel 1807 e terminato nel 1823 ed è la più grande chiesa di Bogotà.

santa-clara-capitale-della colombia
Chiesa di Santa Clara a Bogotà la capitale della Colombia

Comunque, rispetto a altre chiese come diceva la guida l’interno era abbastanza semplice e non c’erano cose di particolare interesse da vedere. 。

L’ultima chiesa che abbiamo visitato è stata la Chiesa di Santa Clara.

Questa non era esattamente una chiesa, ma un museo.

nella nostra guida avevamo letto che era necessario acquistare il biglietto d’entrata, ma quel giorno si entrava gratis.

Forse perché era aperta una sola sezione.

In ogni modo non ho potuto trattenere un’esclamazione di ammirazione appena siamo entrati.

Era stupenda (vedi foto)

Era sontuosa anche se era stata costruita tra il 1629 e il 1674 come chiesa del monastero delle clarisse, un ordine basato sul voto di povertà.

Le pareti erano decorate con dipinti e sculture, era davvero valsa la pena venire a visitarla.

elicottero-presidente-bogotà-capitale-della-colombia
Elicottero del presidente a Bogotà la capitale della Colombia

Di fronte a Santa Clara c’è la residenza presidenziale.

Quando volevamo venire qui, la strada per santa Clara era chiusa.

Ce ne stavamo per andare ma un uomo della sicurezza ci ha detto che stava per decollare l’elicottero del presidente e tra cinque minuti, finito il decollo la strada sarebbe stata riaperta.

Così abbiamo aspettato.

E dopo un bel po’ si è visto decollare un elicottero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *