Il Greenwich Market il Cutty Sark

Il Greenwich Market il Cutty Sark

[ Feb.2019 ] In passato, quando andavo a Greenwich, nel sud-est di Londra, il mio scopo era sempre quello di visitare il mercato di Greenwich.

Questa volta, il nostro scopo principale era di tipo turistico, ma non potevamo andarcene senza visitare il mercato.

Ci sono molte belle bancarelle di artigianato, che sono piacevoli alla vista, così come molte bancarelle che vendono cibo.

greenwich-market-londra-entrata
L’entrata del Greenwich Market

All’ingresso, c’è scritto che è stato fondato nel 1737, quindi è un mercato storico.

L’ho cercato in seguito online e ho scoperto che il mercato aveva una concessione formale rilasciata dal monarca il 19 dicembre 1700 e ha iniziato a funzionare nel 1737.

Secondo la cronaca del tempo, nel 1831, commerciavano animali vivi, carne, pesce, verdure e così via.

Nell’area circostante vendevano ceramiche china, vetro ed altro ancora.

C’era persino un mattatoio collegato al mercato.

Fin dall’inizio, così come ora, il mercato è stato gestito dal Greenwich Hospital.

E’ stato un mercato alimentare per molto tempo, ma dopo la seconda guerra mondiale, gradualmente si è ridotto ed è cambiato.

Successivamente, nel maggio del 1985, è stato riproposto come mercato dell’arte e dell’artigianato.

londra-bancarella-greenwich-market
Una bancarella del Greenwich Market

Ora è aperto tutti i giorni e, a seconda del giorno, le bancarelle cambiano.

Alcuni giorni hanno più bancarelle d’antiquariato e gli altri giorni, più di moda.

Ci sono fino a 120 bancarelle ogni giorno.

Eravamo lì di domenica e il mercato era pieno di gente.

Alcune sciarpe colorate hanno attirato la mia attenzione, quindi ne abbiamo comprata una.

È divertente comprare qualcosa dalle persone che le realizzano, in quanto sono in grado di presentare le loro creazioni personalmente.

londra-cutty-sark-greenwich
Il Cutty Sark a Greenwich

Dopo aver visitato il mercato, siamo tornati a casa, ma prima di questo, abbiamo camminato vicino al Cutty Sark.

Il Cutty Sark è un veliero costruito nel 1869 per trasportare il tè dalla Cina all’Inghilterra.

Questo tipo di navi erano chiamate velieri del te e si sfidavano in competizioni su chi arrivava più velocemente a destinazione.

Da questo si capisce quanto fosse importante allora il tè per gli inglesi.

Se paghi £ 13,50 (€ 15,75, $ 17,70), puoi salire sul Cutty Sark e vedere il video che mostra la sua storia e varie mostre interattive , ma noi non l’abbiamo fatto.

Per me, il Cutty Sark mi ricordava un incendio, così ho cercato e scoperto che l’incendio è avvenuto nel maggio 2007 mentre stavano facendo lavori di restauro.

Apparentemente, un aspirapolvere è stato la causa dell’incendio.

Nel 2012 finalmente il Cutty Sark è stato restaurato e riaperto al pubblico.

Così si è conclusa la nostra visita a Greenwich.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *