Ho provato il Mate a Iguazu

Ho provato il Mate a Iguazu

[ Gen.2016 ] La nostra guida era un inglese molto esperto del Sudamerica e beveva mate tutto il tempo dall’inizio del nostro viaggio. Ed anche in Argentina.

Aveva la sua tazza personale, da cui beveva a piccoli sorsi grazie ad una cannuccia di metallo.

Sembrava che ne fosse dipendente.

Mi ha chiesto se volessi provarlo, ma ero un po’ imbarazzata all’idea di condividere la cannuccia, sebbene in Sudamerica sia abitudine condividere il mate con gli amici.

Abbiamo infatti visto alcuni gruppi di persone portarsi in giro un set comune per il mate.

L’unico posto in cui ho potuto provare questa bevanda è stato l’albergo alle Cascate di Iguazu.

Era una delle cose che venivano servite al buffet della colazione.

Non sono sicura che fosse preparato correttamente, tuttavia il gusto era estremamente amaro, sapeva quasi di tabacco.

Ho scoperto solo più tardi di aver scelto la qualità più amara tra quelle presenti sul tavolo.

A proposito, ho preso un altro mate in un bar brasiliano.

Questo era assai diverso dal precedente.

Era fresco, dolce e ottimo da bere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *