Balene a Oslo

Balene a Oslo

[ Mag. 2019 ] Siamo stati solo due notti a Oslo, capitale della Norvegia, ma abbiamo fatto molte cose e ci siamo sentiti soddisfatti, ma c’era una cosa che non avevo ancora fatto:

Mangiare carne di balena.

norvegia-oslo-ristorante-rorbua
Il ristorante un pò rustico Rorbua a Oslo

La Norvegia è un paese dove si cacciano le balene.

Molte persone sono contrarie alla caccia alle balene , ma ci sono molte altre persone che si guadagnano da vivere con la caccia alle balene in Norvegia e questo da molto tempo, così come in Giappone e anche in Islanda.

Il Giappone è spesso l’obiettivo degli attacchi da parte delle organizzazioni ambientaliste, ma anche la Norvegia ha continuato a cacciare le balene ed in quantità superiore e la sua carne è nel menu nei ristoranti.

Tuttavia, non tutti i ristoranti servono carne di balena, quindi abbiamo cercato su internet i ristoranti dove veniva servita.

Abbiamo scelto di andare al ristorante Rorbua che si trova ad Aker Brygge, l’area recentemente riqualificata sul lungomare.

Ci siamo stati nel pomeriggio tra mezzogiorno e l’ora di cena, per fortuna molti ristoranti di Oslo sono aperti tutto il giorno.

Beh, a causa dell’orario, non c’erano molti clienti e il cameriere non era motivato, però.

norvegia-oslo-capitale-piatto-salmone
Il piatto di salmone di mio marito

Avevamo mangiato il Carpaccio di carne di balena a Bergen in passato, ma qui c’era solo la bistecca nel loro menu.

La carne non era affatto grassa e aveva un sapore abbastanza semplice, era abbinata ad una salsa di funghi che era deliziosa.

Mio marito era soddisfatto del suo piatto di salmone.

Abbiamo bevuto birra nera locale che conteneva più del 7% di alcol e ho il sospetto che contenesse anche cioccolato.

Una sola portata a testa e due birre per un totale di 715 Krone (£ 66, € 72, $ 80) .

In ogni caso, ero soddisfatta di aver realizzato ciò che desideravo.

norvegia-oslo-piante-fiori-belli
Bei fiori lungo la strada

Poi siamo tornati in albergo per prendere i nostri bagagli.

Lungo la strada, abbiamo visto che alcuni fioristi stavano piantando nuovi fiori nei vasi lungo la strada principale, Karl Johans Gate.

Sembrava che le vecchie piante di fiori fossero state offerte ai cittadini, abbiamo visto che una madre e sua figlia li stavano portando a casa.

È una buona idea, ho pensato.

All’hotel, abbiamo chiesto come raggiungere l’aeroporto.

Quando siamo arrivati dall’aeroporto per il centro di Oslo, abbiamo usato l’autobus, ma l’addetto alla reception ha detto “il treno è più veloce ed economico “, quindi dopo aver preso i bagagli, siamo andati alla National Theatre Station.

Qui abbiamo fatto un errore.

Abbiamo preso il treno espresso per l’aeroporto, non quello raccomandato dall’addetto alla reception.

Ci ha detto che potevamo comprare i biglietti all’interno del treno, ma in effetti non era possibile e alla fine abbiamo dovuto comprare i biglietti da una rivendita elettronica alla stazione dell’aeroporto.

Costava circa, 22, € 24, $ 27 a persona.

Eravamo stati attenti a non spendere troppi soldi in Norvegia, che è famosa per i prezzi molto alti, ma alla fine abbiamo sprecato parecchi dei nostri soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *